Spegnere il PC in automatico al termine di un download può essere estremamente utile. Se sei alle prese con un download lungo e devi uscire di casa o se vuoi ottimizzare il tempo, scaricando un file voluminoso in tua assenza, questa soluzione può essere utile.

Chrome, dal canto suo, offre proprio una opzione in tal senso, tramite un plugin. Con questa estensione, è possibile ordinare al computer di spegnersi quando ha finito il download. Andiamo dunque ad analizzare di cosa si tratta.

Come bloccare Google Chrome con password

Spegnere il PC in automatico dopo un download voluminoso: con Chrome si può fare!

Come già accennato, anche questa volta potrai affidarti a una delle tante estensioni che in browser di Google offre. A questo giro è il turno di Auto Shutdown, una estensione il cui nome parla chiaro. Per poter utilizzare questa funzione è necessario:

  • una volta aperta la pagina di Auto Shutdown, cliccare su Aggiungi per installarlo
  • apparso il pulsante dell’estensione sulla barra di Chrome, in alto a destra, cliccarci sopra per attivarla
  • cliccarci sopra con il tasto destro e scegliere la voce Opzioni
  • individuare la voce Command e selezionare Shutdown (sono presenti anche altri comandi come Restart, Logout, Hibernate e Suspend)
  • nella voce Delay before command executions è possibile settare il tempo che intercorre tra il trigger (che verrà settato dopo) e l’azione. Di default questo valore è settato a 30 secondi, ma può essere modificato a piacere
  • salvare quanto fatto finora cliccando su Save.

A questo punto però, è stato settato solamente lo spegnimento ma vi è bisogno di impostare il fattore scatenante di tale azione. Risulta dunque necessario l’apposito file (nello specifico lo zip che si rivolge al sistema operativo utilizzato). Ottenuto questo file, lo stesso va scompattato prima dell’avvio del file install.bat. Questo consente ad Auto Shutdown di ottenere il comando di spegnimento al termine di un download.

L’alternativa

Andando oltre a ciò che offre Chrome, è possibile utilizzare un’app che, con un pizzico di fantasia, riesce a restituire lo stesso effetto. AMP WinOFF, infatti permette di inserire delle condizioni specifiche al verificarsi delle quali il computer si spegne.

In tal senso, esistono diversi parametri utilizzabili. Pur non esistendo una voce specifica per collegare il programma al download è possibile settarlo con un margine di tempo o richiedere lo spegnimento quando la linea internet non da segnali download/upload. In questo caso, è possibile cliccare su enabled nella finestra Network Transfer e settare la soglia di download. Se questa scende per tot minuti sotto una predeterminata soglia, il computer si spegnerà. AMP WinOFF risulta un’ottima scelta anche perché non è legato a nessun tipo di browser ed è dunque utilizzabile anche da parte degli utenti Firefox o di qualunque altro “concorrente”.

 

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome