Vediamo dei metodi efficacissimi su come salvare screenshot su Xiaomi Mi Mix 2

Come salvare screenshot su Xiaomi Mi Mix 2

Dopo aver proposto recentemente come fare hard reset Xiaomi Mi Note 3, nel post odierno ci occuperemo per l’ennesima volta di un dispositivo appartenente alla casa produttrice cinese proponendo l’interessante tutorial su come salvare screenshot su Xiaomi Mi Mix 2 seguendo dei facili e rapidi passaggi che potete svolgere anche se nel settore tecnologico avete poca esperienza.

Salvare una schermata su Mi Mix 2 di Xiaomi evidenziamo fin da subito è veramente molto facile, un gioco da ragazzi. Prelevare uno screenshot può tornare utile in diverse circostanze. Se magari avete necessità di salvare una pagina Internet, un documento di vitale importanza da condividere e per tantissime valide motivazioni.

Xiaomi Mi Mix 2 fin dal suo annuncio è riuscito ad attirare l’attenzione di tantissimi consumatori e risulta essere gestito dall’ultimissima versione MIUI 9, basata su piattaforma operativa Android Nougat in versione 7.1.2. MIUI 9 vanta moltissime funzionalità nuove, ma ovviamente il procedimento che permette di salvare uno screenshot sul dispositivo è rimasto identico.

Sappiate che ormai qualunque telefono disponibile in commercio, considerando che sono diventati parte integrante di ognuno di noi nella vita di tutti i giorni, vi consente di catturare una schermata sul vostro device, tramite l’uso di tasti o eventualmente di apposite applicazioni.

Detto questo, andiamo finalmente a vedere ogni singolo passaggio su come salvare uno screenshot su Xiaomi Mi Mix 2. Vi proporremo tre efficaci e veloci metodi. Il primo è quello classico tramite i tasti esterni, il secondo facendo affidamento ai toogle che si trovano direttamente nel pannello delle notifiche e il terzo tramite un’app gratuita che potete scaricare dal Play Store di Google.

Primo metodo – uso dei pulsanti

  • In primis, andate sulla schermata che desiderate prelevare;
  • Una volta che vi siete decisi, tenete premuto in simultanea il tasto Power e Volume Down per una manciata di secondi;
  • Proseguendo, dovreste visualizzare immediatamente una semplice animazione sul display insieme ad un lieve suono che indica che lo screenshot è stato acquisito senza alcun problema;
  • A questo punto, abbassate la barra delle notifiche o virate direttamente la vostra attenzione alla galleria del vostro smartphone per avere accesso all’immagine salvata.

Finish!

Metodo numero due utilizzando un’app gratuita scaricabile dal Play Store

L’app in questione prende il nome di Screen Master: Screenshot & Photo Markup, è molto semplice da usare, non è richiesto alcun permesso di root per farla funzionare correttamente, permette alla velocità della luce di scattare un’immagine qualunque del vostro schermo di un telefono o altro dispositivo Android nella maniera più semplice possibile.

L’app mette a disposizione anche molte interessanti funzioni, come ritagliare, aggiungere il testo desiderato, filtri alle immagini e molto altro. Permette di modificare facilmente e annotare sulle immagini e velocemente poi condividere il tutto con chi si ritiene opportuno.

Terzo metodo che non si trova su tutti i device targati Xiaomi

  • Prima di tutto andate sulla schermata che avete intenzione di salvare;
  • Ora trascinate giù la barra delle notifiche dall’alto verso il basso e trovate i Toogles;
  • Individuate l’icona dello screenshot, a questo punto dovete tappare semplicemente sull’icona per eseguire uno screenshot sul vostro smartphone Xiaomi.

La guida è giunta alla sua conclusione. Per qualunque problema non esitate a comunicarcelo qui sotto dove è presente l’apposito box dei commenti.