Vediamo insieme due ottimi metodi su come fare hard reset Xiaomi Mi Note 3

Come fare hard reset Xiaomi Mi Note 3

Nella guida odierna, dopo avervi proposto come fare Hard Reset Xiaomi Mi Max 2, vi spiegheremo passo per passo come fare hard reset Xiaomi Mi Note 3 seguendo dei facilissimi e rapidissimi passaggi.

Se il vostro smartphone ha iniziato a riscontrare vistosi blocchi o rallentamenti, allora vuol dire che è arrivato il fatidico momento di ripristinarlo. Le cause per decidere di resettare il dispositivo possono essere diverse. Qualche applicazione si blocca all’avvio, la batteria si scarica velocemente ecc….

Prima di vedere ogni singolo passaggio su come resettare il Mi Note 3, ci teniamo ad evidenziare che andrete a perdere ogni dato presente nella memoria interna. Per questo semplice motivo vi consigliamo vivamente di effettuare un bel backup dello smartphone.

Qui sotto ora vi proporremo due procedimenti semplicissimi. Basta discutere, vediamo come fare hard reset Xiaomi Mi Note 3:

Metodo numero uno

  • In primis spegnete lo smartphone dell’azienda cinese tenendo semplicemente premuto il pulsante di alimentazione;
  • Proseguendo premete e tenete premuto il tasto Volume Down + pulsante di accensione in contemporanea per una manciata di secondi;
  • Ora rilasciate tutte e due i tasti quando visualizzerete a schermo la modalità di avvio;
  • Direttamente affidandovi al menu’ sul display optate per l’opzione di ripristino, affidandovi al tasto Volume giù per selezionare e Volume UP per dare conferma;
  • Appena visualizzerete l’immagine del robottino verde sullo schermo, premete il tasto Power per accedere alla modalità di recupero, niente di complicato;
  • Premete sul tasto Volume per selezionare la voce cancellare dati – reset di fabbrica -, e poi successivamente premete il tasto di alimentazione per dare la conferma;
  • Selezionate SI – elimina tutti i dati utente. Utilizzate il tasto Volume per scorrete e pulsante di accensione per selezionare;
  • Per riavviare il Mi Note 3 di Xiaomi, selezionare la dicitura riavviare il sistema ora.

Avete terminato! Siete riusciti brillantemente a resettare lo smartphone.

Metodo numero due

  • Se il display del dispositivo è spento, premete ilo tasto di alimentazione per riaccenderlo;
  • Ora direttamente dalla schermata principale scegliete la voce impostazioni;
  • Dopo di che selezionate Backup e ripristino e tappate su ripristino dati di fabbrica;
  • Selezionate Ripristina Telefono;
  • Infine optate per cancella tutto per confermare il processo.

Complimenti! Anche in questo caso siete riusciti a ripristinare il terminale.

La guida è giunta alla sua conclusione. Per qualunque problema non esitate a scriverci.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .