GuidePC

Come pulire laptop e PC portatile | Guida pratica e consigli

Come pulire il laptop

La pulizia del laptop è fondamentale per allungarne la vita e per averlo sempre performante e “al top”. Non dobbiamo infatti dimenticare che le tastiere dei computer sono un ricettacolo di germi, polvere e sporcizia. Ecco perché è davvero importante pulirla regolarmente insieme al mouse e alle altre superfici che tocchiamo ogni giorno con incredibile frequenza. E se abbiamo intenzione di “igienizzare” la tastiera e il mouse, perché non cogliere anche l’occasione per pulire lo schermo del tuo PC portatile? In questo modo, potrai usarlo al meglio delle sue potenzialità, senza continuare ad avere a che fare con germi e batteri!

In questa guida, ti spieghiamo come pulire il tuo notebook: iniziamo!

Come pulire la tastiera del laptop

Come pulire il laptop

La corretta pulizia della tastiera di un PC portatile è fondamentale per poter usufruire di un notebook a prova di polvere e germi! Come fare per pulirla al meglio?

Per prima cosa, spegni il laptop e scollega la batteria, poi apri il portatile e capovolgilo. Quindi, picchiettalo delicatamente in modo da eliminare eventuali briciole che si sono accumulate. Ora usa l’aria compressa spruzzandola sulla tastiera: in questo modo riuscirai ad eliminare la polvere e la sporcizia che si è accumulata tra i tasti.

A questo punto, sistema il ​​laptop su una superficie piana e pulisci la tastiera utilizzando una piccola spazzola. Per pulire i tasti in maniera capillare, usa dei cotton fioc imbevuti di alcol denaturato: assicurati che essi non siano bagnati e passali delicatamente sui tasti, avendo cura di pulire bene lo spazio tra di essi.

Applica un gel igienizzante sulla tastiera, seguendo attentamente le istruzioni riportate sulla confezione, e strofinalo usando un panno carta o un panno in microfibra. In questo modo, riuscirai ad assorbire e a rimuovere il 95% di sporco, briciole, polvere e batteri che si sono accumulati nel corso del tempo sul tuo laptop.

Come pulire lo schermo LCD del portatile

Per pulire accuratamente lo schermo del tuo laptop, comincia spruzzandovi aria compressa per rimuovere la polvere che si è accumulata in superficie. Ora prepara una soluzione in parti uguali di aceto bianco e acqua distillata e poi spruzzala su uno straccio morbido per detergere delicatamente lo schermo.

Ricorda di tenere sempre pulito lo schermo pulendolo periodicamente con un panno in microfibra pensato appositamente per i computer. Ovviamente, prima di iniziare ad usare qualsiasi tipo di prodotto per la pulizia dello schermo LCD, consulta sempre il manuale del tuo laptop.

Infine, la parte più facile: pulire il mouse. Per farlo, ti basterà semplicemente spruzzare la soluzione di aceto bianco e acqua distillata e passarla sulla parte superiore (ed inferiore) del mouse con uno straccio. E non dimenticare di pulire il tappetino del mouse per completare l’opera!

Ecco fatto: hai pulito alla perfezione il tuo laptop!


Fonte Howstuffworks

Potrebbero interessarti
ApprofondimentiGuidePC

Monitor ultrawide o doppio monitor: quale acquistare?

PCRecensioni

Recensione monitor ultrawide AOC CU34P2C: perfetto per il multitasking

PCWindows

10 funzionalità nascoste di Windows 10 che dovresti utilizzare

PCWindows

Come accedere a Google Play Store su Windows 11