GuideInternet

Come caricare video su Instagram da PC

Instagram offre un sacco di fantastici modi per condividere e creare contenuti sulla piattaforma, ma sai che puoi caricare video su Instagram dal PC?

Nonostante gli ottimi strumenti di editing offerti dall’app mobile infatti, la maggior parte degli utenti modifica i propri video sul proprio PC. Questo perché la modifica degli stessi attraverso il mouse e uno schermo più ampio è decisamente più user friendly rispetto all’ambiente di lavoro costituito da uno smartphone. Non solo: gli strumenti di editing grafico in un contesto PC sono molti e alquanto avanzati.

A prescindere da ciò, in questo articolo cercheremo di capire come caricare video dal computer direttamente su Instagram.

Come ripristinare post o storie cancellate su Instagram

Video su Instagram da PC: prima di iniziare

Ci sono alcune regole per i video di Instagram che devi rispettare per caricare con successo il tuo filmato, ovvero:

  • Prediligi video con formato MP4;
  • La dimensione del file non deve essere superiore a 4 GB;
  • I video dovrebbero avere una frequenza fotogrammi minima di 30 fps;
  • La risoluzione minima accettata è 720p;
  • Gli utenti possono caricare un video verticale con proporzioni di 9:16, un video orizzontale con proporzioni di 16:9 e un video quadrato.

Detto ciò, analizziamo le diverse soluzioni disponibili per compiere questo tipo di azione.

Creator Studio

Instagram Creator Studio è uno dei modi migliori e ufficiali per caricare video su Instagram da un PC. Puoi anche utilizzare funzionalità come taggare le persone o i tuoi follower, selezionare una copertina e aggiungere una didascalia, proprio come fai quando usi l’app su smartphone. Ecco come utilizzare Instagram Creator Studio:

  1. Innanzitutto, assicurati che il tuo profilo sia impostato come account aziendale (puoi farlo andando su ImpostazioniAccountPassa a un account aziendale);
  2. Scegli una categoria per la tua attività e seleziona l’opzione Account aziendale;
  3. Passa al tuo PC e apri Creator Studio su un browser web;
  4. Qui, ci saranno due opzioni in alto: Facebook e Instagram: ovviamente devi selezionare il logo di Instagram;
  5. Accedi a Instagram con le credenziali del tuo account e verrai reindirizzato alla home page del tool (qui sarai in grado di vedere tutte le tue storie, post, video);
  6. Premi il pulsante Crea post in alto a sinistra (puoi scegliere di caricare un video come post o come video IGTV);
  7. Apparirà una nuova finestra di dialogo dove dovrai selezionare Aggiungi contenuto;
  8. Sfoglia cercando la posizione del file e seleziona il video che desideri caricare sulla piattaforma;
  9. Dopo aver caricato il video, puoi anche aggiungere dettagli al tuo post oltre a un’immagine di copertina;
  10. Infine, premi il pulsante Pubblica in basso a destra.

Questo è tutto! Hai caricato un video su Instagram dal tuo PC.

L’estensione Chrome INSSIST

La seconda opzione prevede l’utilizzo di un’estensione del browser Chrome chiamata INSSIST. Non solo ti consente di caricare video dal tuo PC, ma ti consente anche di poter fruire di un’interfaccia utente mobile completa direttamente sul computer. Il tutto senza l’obbligo di avere un profilo Instagram aziendale.

Dopo aver scaricato e installato l’applicazione, puoi procedere in questo modo:

  1. Fai clic sull’icona dell’estensione INSSIST nel browser e accedi al tuo account Instagram;
  2. Una volta effettuato l’accesso con successo, ti verrà mostrata un’interfaccia mobile del tuo profilo Instagram così come appare sul tuo smartphone;
  3. In maniera simile a come caricheresti un post sul tuo telefonino, premi il pulsante + dal menu in basso e seleziona l’opzione Foto/Video;
  4. Sfoglia le cartelle e selezionare il file video che si desidera caricare su Instagram e premere il pulsante Avanti;
  5. Adesso puoi taggare le persone, aggiungere didascalie e usare gli hashtag prima di dare conferma e caricare effettivamente il video.

Tieni presente che sebbene il caricamento di video utilizzando l’estensione INSSIST Chrome sia gratuita, puoi acquistare la versione pro (a 4,99 dollari al mese) che offre opzioni come l’aggiunta di miniature/copertine video personalizzate e altre opzioni per quanto concerne la programmazione delle pubblicazioni.


Fonte maketecheasier.com

Potrebbero interessarti
InternetRisorse gratis

I giochi nascosti di Google per quando si è annoiati

InternetRisorse gratis

Le 8 migliori alternative ai prodotti Adobe su Linux

GuideInternet

Ecco perchè dovresti usare due diversi browser sul PC

GuideInternet

Come risolvere i problemi di router, modem e connessione