L’iPhone X è un top di gamma performance con un ottimo design che ha suscitato moltissimo interesse fra i consumatori ed è per questo che vi consigliamo di leggere la sua recensione. Il proprio iPhone riserva tantissime sorprese, da qualche anno si può testare a 360 gradi la funzionalità contapassi che permette di controllare in tempo reale l’allenamento durante l’arco della giornata.

Come attivare il contapassi su iPhone X

Nella guida di oggi vediamo come attivare il contapassi sul melafonino di casa Apple, come mostrate i dati, scoprire se siete dei veri sportivi o state troppo seduti e quanto può essere affidabile il contapassi di iPhone.

La funzione contapassi non è supportata solo dal nuovo iPhone X, ma anche i seguenti dispositivi: iPhone 5S, 6, 6S, 7, 7s, 8, 8S, iPhone e iPhone SE. Gli ultimi dispositivi del colosso californiano mettono a disposizione una stima di gran lunga migliore dei passi nel corso della camminata o la corsa, questo è non dimenticatelo.

La funzione contapassi dovrebbe essere attivata di base, ma per qualche motivazione potreste avere la feature disattivata. Ecco come attivare la funzione conta passi sul proprio iPhone X e gli altri iPhone citati poco sopra.

  1. Andate nelle impostazioni del vostro dispositivo;
  2. Cliccate su Privacy;
  3. In conclusione cliccate sul menu’: movimento e fitness.

Nella schermata movimento e fitness abilitate i tasti per far funzionare correttamente la funzione, il monitoraggio dell’attività fisica e, in basso, abilitate salute. L’app in questione sarà l’applicazione in cui visualizzerete i dati dei vostri allenamenti. Da questo momento in poi l’iPhone controllerà i vostri allenamenti, non altro che i passi che fate camminando o correndo, la distanza percorsa e le scale salite.

Dati sui passi, la distanza percorsa e i piani saliti, ecco come visualizzarli

Una volta attivata la funzione di contapassi sul proprio iPhone, non vi rimane altro che controllare nel dettaglio il vostro allenamento. Prima di tutto fate una camminata dove volete per avere i dati da visualizzare, se la funzione era già attiva, ignorate questo passaggio.

Proseguendo aprite l’app Salute. Dovrete già trovarvi nel pannello Oggi, che è il primo situato in basso a sinistra. All’interno visualizzerete i dati dell’attività svolta nel giorno che vi state allenando, in particolare: i KM fatti correndo o camminando, il conteggio totale dei passi, le scale salite.

In alto troverete il calendario, affidandovi a quest’ultimo potrete navigare a vostro piacimento e controllare l’attività fisica svolta quotidianamente. Se logicamente avete attivato la funzione contapassi nello stesso giorno di allenamento, non avrete a disposizione alcun dato.

Se decidete di cliccare su passi, KM o piani saliti, andrete in apposite schermate che vi permetteranno di controllare al meglio il vostro allenamento. In queste schermate ci sarà un grafico. Esso è accessibile con VoiceOver, decidendo di personalizzare la visualizzazione in giorno, settimana, mese o anno, potrete navigare come meglio credete nel grafico con il formato di vostro gradimento. Se ad esempio mettete giorno, vedrete la media dei passi fatti quotidianamente ecc….

Se invece cliccate più in basso troverete tutti i dati, avrete le info in un formato in stile tabella con anche la possibilità di eliminare le giornate di monitoraggio dell’allenamento.

Quanti di voi utilizzato la funzione di contapassi su iPhone X?