Aggiornamenti Xiaomi Redmi Note 7
Aggiornamenti Xiaomi Redmi Note 7

L’acquisto di un nuovo device, come nel caso dello Xiaomi Redmi Note 7, non comporta automaticamente di avere il software e le app perfettamente aggiornate. Scopriamo quindi come fare gli aggiornamenti per il nuovo Xiaomi Redmi Note 7. Per proteggere al meglio questo device consigliamo di valutare l’acquisto di una cover di sicurezza e di una pellicola o di un vetro temperato.

Smartphone nuovo ma non aggiornato?

Non si tratta certo di un errore. Quando si acquista uno smartphone di ultima generazione, com’è lo Xiaomi Redmi Note 7, si ha sicuramente l’ultima versione del sistema operativo (in questo caso Android 9 Pie) e quella dell’interfaccia di sistema (la MIUI 10). Le app preinstallate (quelle di Google, Facebook, eccetera) sono nell’ultima versione rilasciata al momento della produzione dello smartphone. Eventuali aggiornamenti non sono ovviamente presenti. Così come non sono presenti gli aggiornamenti delle patch di sicurezza ed eventuali versioni minori sia della MIUI che del sistema operativo rilasciate recentemente. Ecco perché si consiglia sempre dopo aver acquistato uno smartphone di verificare la presenza di aggiornamenti e installarli tutti prima di iniziare a configurare e utilizzare il device. Discorso che vale ovviamente anche per il nostro Xiaomi Redmi Note 7 che è possibile acquistare su GearBest a 265.50 euro.

Aggiornamenti automatici

Aggiornamenti automatici Xiaomi Redmi Note 7
Aggiornamenti automatici Xiaomi Redmi Note 7

Così come per altri smartphone anche lo Xiaomi Redmi Note 7 prevede gli aggiornamenti automatici (OTA). Quando Android o Xiaomi rilasciano una nuova versione dei propri sistemi sullo smartphone compare una notifica che avvisa della disponibilità al download di questi update. A meno che non sia stato impostato il download automatico, bisogna confermare sia il download che l’installazione di ogni singolo aggiornamento.

La notifica di questi update però non è tempestiva in quanto il rilascio viene eseguito in maniera graduale e secondo criteri interni alle rispettive aziende. Il consiglio è quello di verificare manualmente dalle impostazioni interne del sistema operativo.

Aggiornamenti manuali

Aggiornamenti manuali Xiaomi Redmi Note 7
Aggiornamenti manuali Xiaomi Redmi Note 7

In alternativa Xiaomi prevede la possibilità anche di scaricare e installare manualmente alcuni aggiornamenti, utilizzando l’apposito gestore presente nella MIUI. Per procedere con questa operazione, dopo aver eseguito un fondamentale backup, bisogna andare (direttamente dallo smartphone) sulla pagina MIUI Downloads e scarica l’ultimo aggiornamento relativo allo Xiaomi Redmi Note 7. Una volta scaricato il file bisogna entrare nelle Impostazioni dello smartphone, selezionare Info di sistema, quindi Aggiornamenti di sistema. Da questa schermata bisogna selezionare nell’icona in alto a destra con i tre puntini e selezionare Scegli il pacchetto di aggiornamento. Tramite la schermata che si apre si deve accedere alla cartella Downloads e selezionare il file appena scaricato. Dopo le verifiche automatiche lo Xiaomi Redmi Note 7 provvederà a completare l’aggiornamento manuale.

Aggiornare le app

Per quel che riguarda l’aggiornamento delle applicazioni presenti sullo Xiaomi Redmi Note 7 o quelle successivamente installate, la procedura è la stessa degli altri smartphone. È infatti sufficiente aprire il Play Store, selezionare (premendo il tasto con le tre lineette orizzontali) Le mie app e i miei giochi e premere sul tasto Aggiorna tutto o solamente su quello accanto all’app che si desidera aggiornare. Anche per gli update delle app spesso il sistema operativo invia una notifica indicando la presenza di uno o più aggiornamenti, dalla quale scegliere se procedere o meno.

Aggiornamento Xiaomi Redmi Note 7: la Super Night Mode

Aggiornamenti Xiaomi Redmi Note 7: Super Night Mode
Aggiornamenti Xiaomi Redmi Note 7: Super Night Mode

Fin qui abbiamo parlato della “teoria”, possiamo passare alla “pratica”. Lo scorso 25 gennaio Xiaomi ha effettivamente rilasciato un aggiornamento che prevede l’introduzione sullo Xiaomi Redmi Note 7 della Super Night Mode, una funzione già presente su precedenti device Xiaomi. Con la Super Night Mode viene migliorato ulteriormente il livello degli scatti fotografici, grazie ad una maggiore qualità della nitidezza e dell’illuminazione. Utilizzando un sensore fotografico principale da 48MP, lo Xiaomi Redmi Note 7 beneficerà notevolmente di questo primo aggiornamento di sistema.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome