Volete cambiare font dei caratteri su Android ma non avete i permessi di root? Seguite la nostra guida su come cambiare font su Android senza permessi di root e non avrete alcun problema

Il livello di personalizzazione di Android è decisamente superiore a quello di iOS e di qualsiasi altro sistema operativo mobile. Con la piattaforma di Google, in qualità di utente potete sbizzarrirvi nel cambiare la homescreen, la barra di notifiche, le icone del vostro smartphone o del vostro tablet e molto altro ancora. Anche i font? Certo che sì, visto che, seppur con delle limitazioni, non sono necessari i permessi di root. A tal proposito, la guida odierna verte su come cambiare font su Android, senza permessi di root.

come cambiare font su Android senza root

Cambiare font su Android: come farlo anche senza permessi di root

Torna la Rubrica del Dr. Android, vediamo oggi com’è possibile andare a modificare il font del testo di tablet e smartphone Android senza dover ricorrere ai permessi di root.

Sia i dispositivi Samsung che i dispositivi LG propongono numerosi font di default, senza bisogno di installare né launcher né tanto meno applicazioni di terze parti. Vi basta seguire il percorso “Impostazioni” > “Display” >”Font” > “Stile Carattere”. A quel punto si aprirà una schermata e tutto quello che dovrete fare consisterà nel selezionare i font che più vi aggradano fra quelli disponibili. Premete infine il tasto “Download” dal menù di scelta rapida ed il gioco è fatto.

Cambiare font su Android senza root

Ora sapete come cambiare font su Android, senza permessi di root. Se però desiderate qualcosa in più, sia il Samsung Galaxy Apps che LG Smart World vi consentono di scaricare una miriade di font gratis o a pagamento.

E se utilizzate smartphone Android che non sono né LG né Samsung, come dovete regolarvi? E’ opportuno che scarichiate ed installiate un launcher di terze parti. Premettendo che c’è solo l’imbarazzo della scelta su quale sia la risorsa migliore, le mie preferenze ricadono su Go Launcher e sull’estensione Go Launcher Fonts. Prima del classico download dei caratteri di tuo gradimento, ti segnalo la funzione di anteprima “Scansione Font”. Usandola, potrete sapere in anticipo se i font scaricati sono quelli più in linea con il vostro progetto grafico.

 

Vi ricordiamo che potete anche installare il Play Store su Android senza permessi di root. In questa guida abbiamo quindi visto che è semplice e veloce poter installare nuovi font su Android senza dover avere i permessi di root.