Ecco a voi dei consigli utili su come aumentare la Durata della Batteria più del 200%

Ormai ai tempi d’oggi un po’ tutti utilizziamo assiduamente ogni giorno lo smartphone e utilizzando i vari social network, scattando foto, giocando ecc…arrivare al termine di una snervante giornata senza ricaricare la batteria è un’impresa davvero ardua. Moltissimi anni fa i telefoni presenti in commercio duravano anche una settimana senza dover ricaricare ogni giorno, ma ad oggi grazie alla tecnologia che ha fatto passi da gigante la musica è cambiata e il problema principale di ogni utente riguarda proprio la scarsa autonomia. Proprio per questo, dopo aver proposto di recente le 5 migliori app per scaricare video da YouTube su Android, iOS e Windows Phone, nell’appuntamento odierno vi spiegheremo come aumentare la durata della batteira più del 200% grazie a degli eccellenti consigli.

Prima di tutto va evidenziato che molti utenti non sanno che l‘eccessivo consumo della batteria spesso e volentieri è causato da un utilizzo non consono del proprio smartphone e che applicando qualche consiglio è fattibile tranquillamente aumentare l’autonomia e di parecchio. Logicamente non pensate che potrete usare il vostro telefono per una settimana intera e senza doverlo collegare al caricabatterie, ma i risultati si vedono e come.

Ecco quelli che per noi sono considerati i migliori consigli per aumentare l’autonomia della batteria più del 200%:

Il Bluetooth va sempre spento

Il Bluetooth è ormai presente in ogni smartphone presente in commercio, una funzione utilissima per diverse cose, ma che consuma e non poco la batteria. Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di disabilitare tale funzione non appena si smette di usarla perché lasciandola attiva la batteria calerà alla velocità della luce.

La luminosità del display è meglio tenerla bassa

Anche se vi piace tenere il display sempre bello luminoso sappiate che tenere alta la luminosità consuma tantissimo il livello della batteria, infatti quando si possiede un grande display ad alta risoluzione e con una luminosità altissima l’energia succhiata è alta.

Il primissimo consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di abbassare la luminosità del pannello touchscreen il più possibile oppure impostando il tutto su luminosità automatica.

Il Wi-Fi tenetelo spento

Altra funzione che viene utilizzata quotidianamente è il WI-FI. Tantissime persone per comodità nella propria casa usano il WI-FI ma quando escono puntualmente si dimenticano di disattivarlo e lo tengono acceso per ore; tutto ciò va ad esaurire prima del previsto la batteria facendola precipitare rapidamente visto che il dispositivo anche quando siete in giro continuerà di continuo a cercare reti WI-FI disponibili a cui collegarsi per questo il nostro consiglio è quello di disabilitare il WI-FI se non ne dove usufruire.

La vibrazione ha effetti pesanti sulla batteria

Tantissime persone hanno il vizio per qualunque cosa di lasciare la vibrazione attiva, ma quest’ultima bisogna sapere che consuma un sacco di energia rispetto alla riproduzione di un normale suono o una semplice suoneria, per questo meglio una suoneria oppure direttamente disattivare ogni notifica che arriva da telefonate, messaggi, email, social ecc….

Scordatevi di lasciare aperte le app in background

Quando chiudiamo un’app per aprire un’altra nel 90% dei casi essa la si lascia aperta, ma continua senza che ve ne accorgiate a girare in background, consumando a rotazione la batteria del vostro dispositivo. Noi per tale motivazione vi consigliamo ogni volta che terminate di usare un’app di chiuderla e per farlo basterà tenere premuto il pulsante Home su Android fino a quando non vi compaiono tutte le applicazioni aperte e potrete cosi chiuderle definitivamente mettendo in atto un semplice swipe o su iOS premendo due volte di seguito sul pulsante Home.

Disattivare notifiche che non servono

Altro consiglio di vitale importanza per cercare di aumentare la durata della batteria è quello di disabilitare le notifiche non cosi necessarie, per esempio quelle che vengono rilasciate dai giochi, considerando che spesso e volentieri fanno vibrare improvvisamente il telefono, accendono il display e il led di Notifica e la conseguenza è una riduzione drastica della batteria.

Dopo aver visto di recente i 3 migliori antivirus Android, questi da noi riportati sono secondo noi i migliori consigli su come aumentare la durata della Batteria più del 200%. Se conoscete qualche altro metodo efficace non esitate a scrivercelo in modo da aggiungerlo andando a rendere il post ancora più completo.