Ecco a voi 6 cose da sapere su Huawei P10 Plus, top di gamma che sta riscontrando un ottimo successo

6 cose da sapere su Huawei P10 Plus

Tra i top di gamma più ricercati di questo ultimo periodo spicca senza dubbio il Huawei P10 Plus. Dispositivo che fin da subito grazie ad un design di primissimo livello associato a caratteristiche tecniche importanti è riuscito a conquistare tantissimi consumatori.

Huawei P10 Plus è considerato il più potente mai realizzato ad oggi dalla casa produttrice cinese, prodotto perfetto per i creativi e professionisti almeno per sei valide ragioni che ora passo per passo vi elencheremo qui sotto.

Prima di tutto, però, va detto che recentemente abbiamo proposto la Recensione Huawei P10  Come disattivare il GPS su Huawei P10. Detto ciò, ecco le 6 cose da sapere su Huawei P10 Plus:

Autoscatti di classe

La fotocamera anteriore del P10 di Huawei è davvero eccezionale. Grazie all’implementazione dell’obiettivo f/1.9 e il sensore da ben 8 megapixel si può catturare tantissima luce, e quando più persone vengono inquadrate passa in automatico a un’inquadratura grandangolare in modo da far rientrare tutti nella foto.

Fotocamera posteriore è da 10 e lode! Merito anche di Leica

La dual camera caratterizzata da obiettivi f/1.8 Summilux-H è unica. Il sensore principale da 12 megapixel riesce a catturare foto dai colori bellissimi; quello secondario invece in bianco e nero da 20 megapixel le rende ancora più belle con dettagli in più sulla luminosità ambientale, per scatti nitidi in ogni circostanza anche dove la luce scarseggia.

Autonomia da record

Davvero eccellente la batteria da 3750 mAh dotata di tecnologia di ricarica veloce presente a bordo del dispositivo di punta targato Huawei. A tutto questo va ad unirsi una superba modalità di risparmio energetico ricca di funzionalità che vi segnala quali app richiedono risorse importanti, consentendo cosi di disabilitarle andando a migliorare l’autonomia.

Anche i tempi di ricarica sono eccezionali considerando che il P10 riesce a fare tranquillamente un’intera giornata se ricaricato solo per mezz’ora, navigando, scattando selfie e molto altro.

La velocità prima di tutto

Vi bastano 6GB di memoria RAM? Una CPU Kirin 960 octa-core HiSilicon? Sicuramente il Huawei P10 mette a disposizione una potenza inaudita fornendo sempre prestazioni al top.

Un display che in pochi si possono permettere

Lo schermo LCD sviluppato con l’innovativa tecnologia IPS Neo oltre a mettere a disposizione una luminosità altissima che rende ogni contenuto visibile quando c’è il sole, offre anche angoli di visione altissimi. La definizione del display è un qualcosa di meraviglioso visto la presenza della tecnologia QHD 2K: parliamo tra l’altro di una diagonale pari a 5.5 pollici per una risoluzione complessiva di 1440 x 2560 pixel. Non male, vero?

Design di prim’ordine

Il Huawei P10 vanta un’estetica di primissimo livello racchiusa interamente in un telaio elegante e al tempo stesso compatto, un dispositivo bellissimo da vedere e sopratutto non difficile da tenere in mano. Ogni dettaglio è stato realizzato con la massima cura e l’ergonomia è fantastica nonostante il display è abbastanza grande.

A quanti di voi ha convinto il P10 di Huawei? Vi aspettavate di più?