Come fare selfie su iPhone spettacolari
Come fare selfie su iPhone spettacolari

Riuscire a fare un selfie su iPhone può sembrare facilissimo, complice anche l’elevata qualità tecnologica della fotocamera frontale dei melafonini. Abbiamo anche avuto modo di approfondire la funzione VoiceOver con la quale scattare selfie in maniera agevolata; questa volta vogliamo scoprire qualche trucco e consiglio utile per migliorare la qualità dei nostri scatti utilizzando un iPhone.

I selfie

Come migliorare i selfie su iPhone
Come migliorare i selfie su iPhone

È impensabile oggi non immaginare la possibilità di scattare selfie su iPhone; anche coloro che utilizzano meno questo tipo di fotografie hanno almeno una volta sentito l’esigenza e provato il piacere di prendere lo smartphone e fotografarsi in compagnia di qualche amico o davanti ad un panorama suggestivo e unico. Ed è un po’ questo il senso dei selfie e sono tantissimi gli scatti che quotidianamente riempiono i profili social degli utenti, con il desiderio di mostrare ciò che si sta facendo, dove ci si trova e, soprattutto, con chi si è in compagnia.

Per quanto scattare un selfie su iPhone sia semplicissimo è possibile utilizzare diversi accorgimenti, alcuni riguardano il modo di inquadrare i protagonisti degli scatti o di posizionare lo smartphone, altri invece sono dei veri trucchi per sfruttare le potenzialità proprie degli iPhone. Vediamo quali sono.

Come migliorare i selfie su iPhone

Cambia i colori

Selfie su iPhone: cambiare i colori
Selfie su iPhone: cambiare i colori

Un consiglio semplice ma molto efficace per migliorare i selfie su iPhone è quello di cambiare i filtri e i colori. Questo trucco è molto utile specie in quei casi in cui magari ci sono imperfezioni nella pelle e l’esito della foto non convince del tutto; regolando i filtri è possibile impostare colori più accesi o meno vividi, in modo da ottenere il risultato preferito. Tali regolazioni possono essere fatte sia in presa diretta che in una fase successiva modificando gli scatti effettuati, anche utilizzando le numerose app fotografiche disponibili sull’Apple Store.

La luce

Selfie su iPhone: la luce
Selfie su iPhone: la luce

Quante volte è capitato che uno scatto perfetto fosse rovinato dalla luce? O ce n’era troppa o poca, quasi mai quella che avremmo reputato giusta per quello scatto. Un primo consiglio utile è quello di toccare sul display il proprio volto, o quello che deve essere il protagonista principale del selfie su iPhone, in questo modo la fotocamera focalizza l’attenzione su quell’oggetto e non su ciò che sta intorno. Il consiglio è quello di porre la fonte di luce dietro la fotocamera. Per regolare l’esposizione, invece, è possibile scorrere in alto e in basso sullo schermo dello smartphone per decidere quale impostazione è più adatta per lo scatto che si vuole realizzare. Un piccolo avvertimento: sono da evitare superfici riflettenti che modificano la luminosità di una foto.

Bloccare l’esposizione

Selfie su iPhone: l'esposizione
Selfie su iPhone: l’esposizione

È possibile bloccare l’esposizione su un punto preciso della foto e poi spostare la fotocamera dello smartphone senza perdere l’attenzione sull’obiettivo principale della foto. Per farlo è sufficiente premere e tenere premuto per qualche secondo sullo schermo selezionando la parte desiderata, fino a quando non compare la scritta “Blocco AE/AF”. A questo punto è possibile spostare l’obiettivo senza perdere il punto centrale della foto.

Non utilizzare lo schermo

Selfie su iPhone: il display
Selfie su iPhone: il display

Un piccolo consiglio utile, riguarda la possibilità di scattare foto senza toccare il display. Molto spesso capita di rovinare scatti perfetti perché si modificano le impostazioni toccando in maniera sbagliata il display. Per risolvere questo problema si possono utilizzare o i tasti di regolazione del volume dell’iPhone o, in alternativa, la funzione fotocamera dell’Apple Watch o i tasti di controllo dei propri EarPods.

La funzione live

Selfie su iPhone: funzione live
Selfie su iPhone: funzione live

Per scattare selfie su iPhone che siano spettacolari è possibile usufruire della funzione live. Questa è presente dagli iPhone 6S Plus e permette di scattare una serie di foto, sia prima che dopo aver premuto il l’otturatore. In questo modo si ha l’opportunità di scegliere lo scatto migliore, eliminando quelli in cui si ha un’espressione poco convincente, si hanno gli occhi chiusi o qualsiasi altro elemento rovina il selfie. È bene fare attenzione al fatto che utilizzando questa funzione molto spesso l’iPhone scatta foto anche mentre sta mettendo a fuoco, salvando quindi anche foto sfocate. In alternativa si possono scattare foto in serie anche tenendo premuto il tasto dell’otturatore, in modo da scattare foto in rapida successione e individuare quella preferita.