L’iPhone è il dispositivo più desiderato di sempre. Nella guida di oggi, dopo aver proposto di recente come attivare il contapassi su iPhone X, vediamo come scattarsi un selfie su iPhone con VoiceOver seguendo una facile e veloce procedura adatta a tutti.

Come scattarsi un Selfie su iPhone con VoiceOver

I selfie è ormai la moda del momento, farsi auto-scatti è diventato il passatempo di moltissimi ragazzi. Lo sapevate che anche un non vedente o ipovedente può tranquillamente scattarsi un selfie? Ma come può farlo in autonomia? Bisogna sapere che con le ultime versioni del sistema operativo iOS di Apple è semplicissimo per una persona con problemi di vista scattarsi una foto con il proprio iPhone. Tutto questo è possibile grazie alla funzione VoiceOver. I selfie è ormai la moda del momento, farsi auto-scatti è diventato il passatempo di moltissimi ragazzi. Lo sapevate che anche un non vedente o ipovedente può tranquillamente scattarsi un selfie? Ma come può farlo in autonomia? Bisogna sapere che con le ultime versioni del sistema operativo iOS di Apple è semplicissimo per una persona con problemi di vista scattarsi una foto con il proprio iPhone. Tutto questo è possibile grazie alla funzione VoiceOver.

I selfie è ormai la moda del momento, farsi auto-scatti è diventato il passatempo di moltissimi ragazzi. Lo sapevate che anche un non vedente o ipovedente può tranquillamente scattarsi un selfie? Ma come può farlo in autonomia? Bisogna sapere che con le ultime versioni del sistema operativo iOS di Apple è semplicissimo per una persona con problemi di vista scattarsi una foto con il proprio iPhone. Tutto questo è possibile grazie alla funzione VoiceOver.

I selfie è ormai la moda del momento, farsi auto-scatti è diventato il passatempo di moltissimi ragazzi. Lo sapevate che anche un non vedente o ipovedente può tranquillamente scattarsi un selfie? Ma come può farlo in autonomia? Bisogna sapere che con le ultime versioni del sistema operativo iOS di Apple è semplicissimo per una persona con problemi di vista scattarsi una foto con il proprio iPhone. Tutto questo è possibile grazie alla funzione VoiceOver.

  1. In primis, con VoiceOver attivo, aprite la fotocamera del vostro iPhone;
  2. Aperta la fotocamera, cercate, con il dito, scelta fotocamera. Il tasto rimane in alto a destra, potete anche utilizzare il flick, da sinistra a destra, o viceversa, per cercare il tasto;
  3. Una volta che siete riusciti a trovarlo, impostate la fotocamera, come fotocamera frontale;
  4. Ora arriva il punto migliore. Prendete l’iPhone in mano in modo che la fotocamera frontale sia diretta verso il vostro volto;
  5. Da notare che l’obiettivo della fotocamera è in alto, vicino al’altoparlante con quale sentiamo le telefonate, allineato centralmente in orizzontale;
  6. Portate il vostro melafonino ad una distanza di circa 50 cm dal vostro viso, tenendo presente che il sensore rimane in alto;
  7. Cercate di guardare l’iPhone e ascoltate le indicazioni che darà lo stesso VoiceOver;
  8. VoiceOver rapidamente vi indicherà alla perfezione la posizione del volto. Se il volto non è centrato per bene, VoiceOver vi informerà se il viso è più vicino al bordo destro, sinistro, in alto o in basso. In pratica VoiceOver vi comunicherà in quale posizione è il volto rispetto al centro del display;
  9. Scattate il selfie appena sentirete VoiceOver pronunciare: un volto, volto grande, centrato.Per scattare la foto basta utilizzare i classici pulsanti del volume e il gioco è fatto.

Ogni foto scattata, in conclusione, la troverete nell’app Foto del vostro iPhone. Toccatela con un dito, VoiceOver non vi dirà se la posizione del volto è corretta, ma solo ed esclusivamente se la foto è nitida e illuminata per bene. Un consiglio molto utile da non trascurare, se la foto non è illuminata a dovere e nitida scattatene un’altra vicino ad una fonte più luminosa e tenendo sempre la mano più salda possibile.