In questo approfondimento vi presentiamo la raccolta delle 5 migliori applicazioni per chattare in maniera anonima

Snapchat su Android

Nell’era delle app di messaggistica istantanea come Whatsapp, Telegram ed affini, incredibilmente continuano ad essere sulla cresta dell’onda anche le vecchie chat IRC.

In molti probabilmente si chiederanno il perché, dato che il protocollo IRC è una tecnologia risalente a quello che fu il “Web 1.0”.
Ai tempi in cui non esistevano smatphone né social network ed il voip era ancora un lontano miraggio, il protocollo IRC era l’unica soluzione per permettere la comunicazione istantanea fra gli utenti di internet. Fu proprio allora che scoppio il fenomeno delle chatroom, che ben presto diventarono luogo di incontro e per la socializzazione di perfetti sconosciuti.

Oggi la situazione è ben diversa, la gente “socializza” su Facebook, Instagram ecc., la tecnologia ha compiuto un notevole balzo in avanti e sono in molti a non spiegarsi il motivo per cui le “chatroom” continuano ad andare così forte, con migliaia di utenti online anche contemporaneamente.

In realtà la risposta a tale quesito è piuttosto semplice. La verità è che le chat online riescono a garantire quello che la maggior parte delle app di messaggistica ed i social non possono garantire, ovvero l’anonimato. Whatsapp e Telegram infatti sono sviluppate per smartphone, ed ogni account deve essere collegato ad un numero telefonico. Questo, per un certo tipo di utente, rappresenta un forte limite. Tantissimi giovani e meno giovani infatti usano le chat per conoscere persone e relazionarsi con sconosciuti, e spesso usano tali strumenti per mostrarsi in modo differente da come sono nella realtà di tutti i giorni, pertanto è fondamentale per loro poter mantenere segreta la loro vera identità. Questo è il principale motivo per cui la chat IRC non è ancora morta.

Ma oggi quali sono le soluzioni migliori per chi vuole chattare in modo anonimo mantenendo segreta la propria identità? E quali di queste offrono la possibilità di chattare tramite smartphone? Scopriamolo insieme in questo articolo: ecco a voi le 5 migliori chat ed app anonime online!

migliori chat anonime

Le 5 migliori applicazioni per chattare in maniera anonima

1 – Chat Italy

Iniziamo segnalandovi Chat Italy una chat classica che offre la possibilità di chattare con sconosciuti senza rivelare la propria identità.

  • Pro:
    Gratis e senza registrazione
  • Contro:
    Graficamente bruttina
    Non esiste un’app per smartphone
    Non consente l’invio di file e foto
    Poche Emoji

2 – Entra in Chat

Un’altra soluzione consigliata è Entrainchat, una chat senza registrazione in grado di garantire l’anonimato. E’ completamente gratuita ed offre una grafica ottimizzata per l’utenza mobile. La chat offre diverse stanze tematiche e regionali per consentire il contatto fra persone potenzialmente vicine tra loro.

  • Pro:
    Gratis e senza registrazione
    Grafica Mobile Friendly
  • Contro:
    Non esiste un app per smartphone
    Non consente l’invio di file e foto
    Poche Emoji

3 – Speedy Chat

Molto simile ad Entrainchat ma probabilmente ancor più frequentata dai giovani è Speedychat, che condivide con la precedente pregi e difetti.

  • Pro:
    Particolarmente frequentata da giovani
    Gratis e senza registrazione
    Grafica Mobile Friendly
  • Contro:
    Non esiste un app per smartphone
    Non consente l’invio di file e foto
    Poche Emoji

4 – Beep

Beep è un applicazione disponibile per Google Play Store e App Store che offre sicurezza della privacy. Per poterla utilizzare non serve effettuare alcuna registrazione ed i messaggi inviati si “autoeliminano” subito dopo la visualizzazione. Permette l’invio di foto, documenti e video

  • Pro:
    Senza registrazione
    Alti standard di sicurezza
    Consente l’invio di file
  • Contro:
    Ancora poco conosciuta ed utilizzata in Italia

5 – Kik

Kik Messenger è l’applicazione preferita dai giovani per chattare in modo anonimo.

E’ Piuttosto simile Whatsapp, ma non si accede col numero di telefono e si può mantenere quasi anonima la propria identità (è richiesto un indirizzo email).

Purtroppo è tristemente nota per alcuni atti di bullismo online.

  • Pro:
    Molto frequentata dai giovani
    Consente l’invio di file
  • Contro:
    Bisogna registrarsi usando una email
    E’ nota per alcuni atti di bullismo online
Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .