Migliori case per Raspberry Pi
Migliori case per Raspberry Pi

L’importanza e il successo di un dispositivo la si percepisce anche dalla serie di accessori disponibili. Un esempio molto chiaro è quello dei case per Raspberry Pi, ovvero le custodie con le quali proteggere questi piccoli gioiellini per la programmazione. Come abbiamo già avuto modo di vedere con i kit Raspberry Pi e le principali alternative a queste schede, sono tante le cose che si possono fare e una custodia spesso risolve molti problemi.

Innovazione e protezione con stile

Box e custodie per Raspberry Pi
Box e custodie per Raspberry Pi

Quando si realizza un nuovo dispositivo con Raspberry Pi sale subito il desiderio di utilizzarlo e metterlo alla prova. L’utilizzo di case per Raspberry Pi permette proprio di fare tutti gli esperimenti del caso e di utilizzare quanto appena fatto, in totale libertà e sicurezza. A questa esigenza ‘tecnica’ vanno aggiunte anche quelle estetiche e funzionali. Molti dei modelli di custodie per Raspberry Pi sono anche dei veri e propri capolavori di eleganza, sia per quelli dallo stile più moderno che per quelli vintage. Scegliere un case anche sotto questa prospettiva ha le sue ragioni che non vanno sottovalutate. E poi ci sono da considerare i vantaggi funzionali. Pur non essendo propriamente essenziali (si programma comunque anche senza), i case per Raspberry Pi non sono semplici involucri all’interno dei quali inserire le schede. In realtà in molti casi questi dispositivi offrono una serie di funzionalità aggiuntive (dissipatori, slot aggiuntivi, eccetera), che migliorano notevolmente l’esperienza d’uso di una scheda Raspberry Pi.

Scopriamo quindi quali sono i 5 migliori case per Raspberry Pi tra i quali scegliere, anche in base al tipo di dispositivo che si vuole realizzare.

i migliori case

Case originale per Raspberry Pi 3

Migliori case per Raspberry Pi: Case originale per Raspberry Pi 3
Migliori case per Raspberry Pi: Case originale per Raspberry Pi 3

Partiamo con il case originale per Raspberry Pi 3, un modello molto semplice e allo stesso tempo elegante. disponibile anche nella versione di colore nero e grigio, questo case è semplicissimo da installare ed è realizzato con un’apposita fessura per permettere l’inserimento delle schede di memoria microSD. Questa custodia si monta a pressione e avvolge completamente la scheda Raspberry Pi. Inoltre nella parte inferiore sono presenti dei piedini in gomma adesiva per migliorarne la stabilità.

Custodia trasparente ModMyPi

Migliori case per Raspberry Pi: Custodia trasparente ModMyPi
Migliori case per Raspberry Pi: Custodia trasparente ModMyPi

Un’altra soluzione molto affascinante e pratica è quella offerta dalla custodia trasparente ModMyPi. Realizzata in materiale acrilico tagliato al laser, è facile da montare e permette di proteggere la scheda Raspberry Pi e allo stesso tempo di non nasconderla alla vita. Su questo modello è presente lo slot per la porta GPIO ed è strutturata in modo tale da consentire l’accesso a tutte le porte della scheda.

Custodia SNES Kintaro Super Kuma 9000

Migliori case per Raspberry Pi: Custodia SNES Kintaro Super Kuma 9000
Migliori case per Raspberry Pi: Custodia SNES Kintaro Super Kuma 9000

Tra le tante cose che si possono fare con una scheda Raspberry Pi è quella di poter ricreare le console degli anni Ottanta e Novanta. Il Super Nintendo è tra quelli che hanno segnato maggiormente un’epoca. Per coloro che vivono una sorta di nostalgia di quella console o che ne hanno programmata una, possono utilizzare la custodia SNES Kintaro Super Kuma 9000. Si tratta di un modello che integra un dissipatore di calore personalizzato e un alloggiamento per un’eventuale ventola aggiuntiva. La custodia prevede la presenza dei tasti di accensione e di reset per interagire al meglio con la console. Sono presenti gli accessi alle porte SD, USB, HDMI, audio ed Ethernet, per poterla utilizzare senza dover ogni volta aprire la custodia. un vero e proprio tuffo nel passato con i piedi saldi nel futuro tecnologico di Raspberry Pi.

Case & Display touchscreen 7”

Migliori case per Raspberry Pi: Case & Display touchscreen 7"
Migliori case per Raspberry Pi: Case & Display touchscreen 7″

Una versione molto particolare e innovativa dei case per Raspberry Pi è quella offerta dal Case & Display touchscreen 7”. Si tratta di un modello che oltre a proteggere la scheda integra un display touch da 7”. Ideale per creare un media center o altri dispositivi che necessitano di uno schermo con il quale interagire senza l’utilizzo di altre periferiche.

Case Adafruit

Migliori case per Raspberry Pi: Case Adafruit
Migliori case per Raspberry Pi: Case Adafruit

Un’altra versione semplice ed estremamente comoda è quella proposta dal Case Adafruit. È una custodia in policarbonato ultra resistente e lucida con la quale proteggere la propria scheda Raspberry Pi. Questo modello consente l’accesso a tutte le porte e si rivela come una soluzione pratica, semplice da installare e ottima da utilizzare.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome