Smartphone

Xiaomi Pistons 2: la nostra recensione

xiaomi pistons

Xiaomi, la famosa società cinese capitanata da Hugo Barra, oltre a produrre fantastici smartphone con un ottimo rapporto qualità-prezzo, il brand cinese, da qualche tempo ormai, realizza anche diversi accessori molto apprezzati dagli utenti. In questo caso, stiamo parlando delle Xiaomi Pistons 2, degli auricolari in-ear di ottima qualità che si propongono ad un prezzo molto accessibile.

Le Xiaomi Pistons 2, sono degli auricolari in-ear di ottima qualità che si propongono ad un prezzo molto accessibile, in grado di offrire un’ottima qualità sonora. Scopriamone di più nella nostra recensione completa.

xiaomi pistons 2

Xiaomi Pistons 2: la nostra recensione

Confezione:

La confezione di questi auricolari è veramente piccola e, al suo interno, contiene solamente la custodia degli auricolari. L’involucro esterno è fatto interamente di cartone, mentre la custodia è realizzata in plastica.  Una volta rimossa la custodia, ci troviamo di fronte alle Xiaomi Pistons 2 sistemati in maniera ordinata al di sopra di un materiale alquanto morbido. Essendo degli auricolari in-ear, sono presenti anche i gommini di ricambio per adattarli al meglio ai nostri padiglioni auricolari e una clip di ferro per bloccare il filo degli auricolari sui nostri indumenti. 

Scheda Tecnica:

 

Tipologia di speaker: in-ear
Materiali: lega di berillio
Impedenza: 12 Ohm
Sensibilità: 94 dB
Risposta in frequenza: 20Hz – 20Khz
Materiali cavo: kevlar (inferiore), gomma (superiore)
Lunghezza cavo: 1,1m
Connettore jack: 3,5mm placcato oro

Design:

Il cavo dal jack fino al microfono con i comandi volume è rivestito da un tessuto marrone, che dà maggiore valore al prodotto e impedisce che questo si aggrovigli in maniera esagerata. La parte restante, per non appesantire troppo, non ha ricevuto lo stesso trattamento. Gli auricolari sono realizzati in alluminio e hanno una forma cilindrica, con una protuberanza in gomma da cui parte il cavo in plastica. Anche il telecomando per il controllo del volume è realizzato in alluminio.

Ergonomia:

Le Xiaomi Pistons 2 sono molto leggere: le cuffie si lasciano indossare piacevolmente e riescono ad incastrarsi molto bene senza alcuna possibilità di avere la sensazione che potrebbero staccarsi da un momento all’altro. 

Isolamento:

Per quanto riguarda l’isolamento dei rumori ambientali, in ambienti tranquilli, non avrete nessun problema ad isolarvi dal mondo esterno ma, in luoghi rumorosi, sentirete tutti i rumori provenienti da fuori.

Telecomando:

Ho testato le Xiaomi Pistons 2 sul mio OnePlus One e non ho riscontrato nessun tipo di problema. I tre pulsanti funzionano perfettamente, così come il microfono, dall’audio alquanto decente.

Xiami-Pistons-2-(telecomando)

Qualità sonora:

La qualità sonora delle cuffie prodotte da Xiaomi è bilanciata. I bassi ci sono, i medi sono nella “norma”, la voce è molto piacevole e gli alti sono ben bilanciati.

Conclusioni:

Come accennato ad apertura articolo, le Xiaomi Pistons 2 sono degli auricolari che vengono proposti ad un prezzo veramente basso (non più di 20 Euro), in grado di offrire delle prestazioni davvero notevoli, una ergonomia sorprendentemente buona e un packaging gradevole dotato di tanti inserti diversi. Se fosse interessati all’acquisto di questi fantastici auricolari, potrete farlo da questo link.

 

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AndroidRecensioniSmartphone

    Recensione Huawei P40 Lite: vivere senza Google si può!

    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus Z compare su Geekbench: il processore è quasi certamente Snapdragon 765G

    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus Launcher 4.4.2, le scelte "smart" dell'azienda: tutte le migliorie

    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus 8 Pro, l'aggiornamento disabilita la fotocamera che "vede" attraverso gli oggetti