Se intendete tutelare la vostra privacy, è bene impedire ai vostri contatti di conoscere su WhatsApp la vostra posizione GPS attuale. Scoprite come disattivarla sia su iPhone che su Android

WhatsApp, come disattivare posizione attuale

Tra le novità messe a punto dagli sviluppatori di WhatsApp spicca di sicuro quella che permette agli utenti di inviare in tempo reale la posizione GPS attuale. Questo naturalmente sia all’interno di una conversazione individuale che in una chat di gruppo. In questo secondo caso, potete comunicare ai vostri contatti dove vi trovate, in modo da fissare un appuntamento. In molti, però, considerano invasiva questa novità. Se rientrate tra coloro che intendono impedire ai contatti di localizzare il vostro smartphone, controllando i vari spostamenti sulla mappa, vi invitiamo alla lettura di questa guida su come disattivare la posizione attuale su WhatsApp. Naturalmente, segnaleremo la procedura su iPhone e su Android.

Come disabilitare temporaneamente la localizzazione WhatsApp su iPhone e su Android

WhatsApp GPS

Sapere come nascondere la propria posizione in tempo reale è assai utile, se avete a cuore la vostra privacy. La scelta migliore è quella di disabilitare dalle impostazioni del vostro smartphone il GPS. Una volta entrati nelle impostazioni di sistema, tutto quello che dovete fare è accedere ai servizi di localizzazione e selezionare la voce “Disattiva”. Poi, per spegnere il GPS, dovete mettere in “OFF” l’apposito interruttore. Agendo in questo modo, mostrerete nei gruppi WhatsApp soltanto lo storico delle vecchie posizioni. In seguito, una volta che effettuerete l’accesso a WhatsApp, disattivando il GPS, visualizzerete una notifica, dove verrete informati che l’app non è in grado più di localizzarvi. Chiudete le operazioni selezionando “Chiudi” o “Annulla”.

Come inviare una posizione falsa su WhatsApp su iPhone e su Android

WhatsApp disattivare posizione attuale GPS

Se è vostra intenzione tenere attivo il GPS e disabilitare temporaneamente la posizione attuale su WhatsApp, la scelta migliore è quella di inviare una posizione falsa. Nel caso di iPhone, è possibile inviare una posizione in qualunque parte del mondo, semplicemente tappando sul tasto “+” dalla conversazione d’interesse: apparirà la mappa fornita da iOS. Tutto quello che dovete fare è spostare l’indicatore nella posizione fittizia e poi su “Invia”. E su Android? Basta ricorrere a Google Maps e spostare l’indicatore sulla mappa. Dopodiché dovete selezionare la voce “Invia questa posizione” e condividerla in chat.

Come disabilitare definitivamente la localizzazione WhatsApp su iPhone e su Android

Disattivare per sempre la localizzazione WhatsApp su iPhone e su Android è possibile. Dovete decidere se rendere operativo il procedimento per tutti i contatti o solo ed esclusivamente per alcuni gruppi o per singole chat.

Ebbene, nel primo caso, sarà sufficiente accedere alle impostazioni dell’account e cliccare prima su “Privacy” e poi sulla posizione attuale. Una volta che si apriranno tutte le chat e i gruppi dove avete condiviso la vostra posizione GPS, vi basterà cliccare su “Interrompi Condivisione”. Il risultato è che avrete non farete apparire la località in cui siete.

Nel secondo caso, dovete selezionare il gruppo o la chat dove non intendete mostrare la posizione attuale e interrompere la condivisione della posizione. Quest’operazione, però, è valevole solo su WhatsApp Android.