La guida odierna la incentreremo nel spiegarvi dettagliatamente come usare lo smartphone Android come mouse. Per fortuna, evidenziamo per fortuna, i passaggi da seguire sono di una facilità unica. Ovviamente, nel caso dovessero insorgere problemi di ogni genere, non esitate a contattarci e saremo lieti di aiutarvi.

Come usare lo smartphone Android come mouse

Vediamo come usare lo smartphone Android come mouse grazie ad un’apposita applicazione

La domanda vi poniamo è la seguente: a cosa serve collegare lo smartphone al computer? Semplice, tutto ciò può essere utilissimo in diverse circostanze come:

  • La necessità di controllare un computer a distanza – chissà magari collegato al televisore;
  • Sostituire momentaneamente il tradizionale mouse che ci ha lasciato.

 

Ma queste da noi riportate, sono solamente alcune delle situazioni che ci possono portare tassativamente ad interfacciare i nostri cari dispositivi. Sullo store inoltre è pieno zeppo di applicazioni che consentono in tutta facilità di trasformare un telefono in mouse, noi tra le tante abbiamo optato quella che a nostro avviso è la migliore nel proprio campo, parliamo di Remote Mouse che offre diverse funzioni.

Andiamo dunque a vedere come utilizzare lo smartphone come mouse seguendo dei facilissimi passaggi:

 

  • Prima di tutto scaricate dallo store l’applicazione Remote Mouse;
  • A questo punto collegatevi dal computer al seguente indirizzo web: http://www.remotemouse.net/ e di conseguenza cliccate sulla voce Get Now e scaricate il server remoto che consente al computer di interfacciarsi al terminale;
  • Ora collegate tutte e due i dispositivi alla stessa connessione WI-FI;
  • Avviate l’applicazione e, dalla lista di tutti i dispositivi, selezionate il vostro computer, niente di cosi difficile;
  • Lo smartphone sarà cosi connesso al computer;
  • Nel caso riscontrate problemi di ogni genere potete anche utilizzare la scansione del QR Code o eventualmente l’inserimento manuale dell’indirizzo IP.

 

L’applicazione da noi consigliata, non solo consente di fare affidamento al touch dello smartphone come mouse ma ci consente anche altre piccole cose molto interessanti:

  • Scrivere il testo sul computer facendo affidamento alla tastiera;
  • Spegnere, riavviare ecc.. il computer;
  • Avere un accesso veloce ai programmi che si utilizzano e tanto altro.

Che aggiungere,  Remote Mouse è senz’altro una di quelle applicazioni che non vi fanno mancare niente e vi consentono di gestire perfettamente a 360 gradi il vostro computer. La conoscevate già?