All’interno del Google Play Store, il negozio di applicazioni per il nostro robottino verde, è ricco di applicazioni che promettono di migliorare la durata della batteria del nostro dispositivo e di migliorarne anche le sue prestazioni., ma poche sono davvero efficaci o agiscono così bene da ottenere un riscontro visibile.

root-booster

 

Girando nel Play Store, ci siamo imbattuti in un’applicazione chiamata Root Booster.  Questa applicazione agisce direttamente sul kernel e su alcuni parametri precisi per velocizzare il vostro smartphone Android a livelli mai visti su qualsiasi smartphoneTutti i lag del vostro sistema spariranno per davvero e il vostro smartphone, diventerà davvero più scattante. In questa guida vi faremo vedere come funziona Root Booster e come agisce sul sistema del nostro smartphone.




Mettiamo il turbo al nostro smartphone Andorid con Root Booster

Avvertenze: Root Booster necessita dei permessi di root abilitati sul proprio smartphone per quasi tutte le funzioni, anche se è disponibile una modalità limitata per i dispositivi senza root ma meno efficace.

Root Booster è molto semplice da utilizzare: si possono facilmente applicare le impostazioni preimpostate che assicurano un aumento di velocità, un aumento della durata batteria e un aumento di stabilità. Inoltre, è disponibile anche una modalità Theese che applica in maniera totalmente automatica le impostazioni appropriate in base al modello d’uso dello smartphone.

L’applicazione si divide in tre tab:

  1. CPU;
  2. RAM;
  3. Sistema.

Analizziamo insieme i vari punti.

1.CPU:

Il governor permette la regolazione della frequenza della CPU del proprio dispositivo; egli decide tutti i parametri per la propria CPU (velocita Min/Max, frequenza, ecc…). In genere, Root Booster sceglie il miglior governor in base alla modalità d’uso dell’utente.

2.RAM:

Ogni applicazione utilizza parte della VM heap. Molte applicazioni necessitano di memoria per il loro lavoro. Se la dimensione heap è troppo piccola rispetto alla memoria richiesta dalle app si ha un crash dell’applicazione o dei lag di sistema per esaurimento di spazio in memori. Impostare manualmente la dimensione dell’heap è un compito difficile, riservato solo agli sviluppatori. Root Boster metterà alla prova la vostra RAM e imposterà la migliore dimensione dell’heap VM.

3.Sistema:

Root Booster esplorerà i vostri servizi e disabiliterà in automatico quelle che puntano alle app che provocano un consumo eccessivo di RAM e batteria, chiudendo le app inutilizzate dopo lungo tempo e quelle che consumano troppa batteria e senza l’utilizzo di inutili app-killer.

Se volete scaricare gratuitamente Root Booster, tutto quello che dovete fare è cliccare sul badge che troverete qui sotto.

Badge-Google-Play-Store-Italiano