Con iOS 10, Apple ha rivoluzionato tra le tante cose anche il mondo delle emoji. In che modo? Se in passato, per utilizzare le emoji, dovevate scegliere manualmente quali utilizzare, con la nuova funzione presente nella tastiera nativa, “Quicktype”, è possibile usare un’emoji al posto di un vocabolo. Con la guida veloce odierna, per l’occasione, segnaleremo come trasformare le parole in emoji con iOS 10.

iOS 10: due metodi di sostituzione di una parola con un’emoji

come-trasformare-le-parole-in-emoji-con-ios-10

Metodo I: cambio delle singole parole, di volta in volta in cui si scrive il testo. Nel momento in cui l’immissione del testo sarà completa, a fronte della disponibilità di un’emoji, quest’ultima verrà mostrata sulla tastiera nativa, vicino alle parole suggerite. Come far apparire l’emoticon al posto della parola scritta? Sarà sufficiente tapparci su!

emoji-ios-10
Metodo II: alternativamente, in riferimento a come trasformare le parole in emoji con iOS 10, sarà possibile digitare il messaggio completo o l’email da inviare per poi inserirle alla fine. Richiamando la tastiera per le emoji, potrete constatare che la sostituzione dei vocaboli sarà automatica. Visualizzerete questi nella colorazione arancione. Un tap sui termini che intendete sostituire con le emoji, vi permetterà di visualizzare l’immagine di riferimento. Qualora vi fossero più di un’emoji in relazione ad un vocabolo, iOS 10 vi darà l’opportunità di scegliere quale selezionare.
Ora sapete come trasformare le parole in emoji con iOS 10. Tenendo conto che fino a poco tempo fa, nonostante la presenza di una miriade di emoji, il loro utilizzo era alquanto noioso per via della selezione manuale, con questa novità Apple ha semplificato ulteriormente le cose. Non trovate anche voi?