Online e nei centri specializzati sono disponibili tantissimi modelli, quali sono quindi i migliori schermi 4K e come sceglierli

Uno degli aspetti più interessanti dell’evoluzione tecnologica è il miglioramento costante e continuo della qualità, con la possibilità di raggiungere livelli fino a poco tempo prima nemmeno lontanamente immaginabili. Un caso molto evidente è quello dei migliori schermi 4K, ovvero quella tecnologia che permette di vedere immagini con un elevato livello di fluidità, luminosità e definizione. Gli schermi sono utilizzati sia come monitor dei PC, ma spesso anche come device indipendenti ai quali collegare le console o sui quali vedere un film.

Tecnologia 4K

La tecnologia 4K

Il 4K è al momento il massimo della definizione dell’immagine cui sono giunti i dispositivi disponibili sul mercato. Nota anche come UltraHD è quella tecnologia, con una risoluzione 3840x2160px, che permette un’esperienza visiva realistica e coinvolgente. Applicata agli schermi del PC è quindi ideale per diversi utilizzi, dal gaming, al video e foto editing, passando per le elaborazioni grafiche e per fruire dei contenuti multimediali con una qualità pazzesca.

Vantaggi 4k

Quali aspetti valutare

Nella scelta dei migliori schermi 4K bisogna valutare diversi aspetti tecnici, che determinano quindi il prezzo finale. È importante conoscerli per capire quali sono gli schermi che rispondono meglio alle proprie esigenze. La risoluzione, innanzitutto, che deve essere come detto di 3840x2160px; altrimenti quel dispositivo non è 4K. Quindi le dimensioni: solitamente uno schermo di questo tipo è da 24”, ma ne esistono anche da 27” con prezzi molto più contenuti rispetto a qualche tempo fa. Altri parametri sono il refresh-rate, ovvero il numero di fotogrammi che sono visualizzati in un secondo e tale valore più è basso più la qualità dell’immagine è fluida; il tempo di risposta, importante per il gaming in quanto misura il tempo che lo schermo impiega, in millisecondi, per cambiare colore (anche in questo caso è preferibile un valore più basso). Infine la luminosità che è indicata nel valore cd/m2 (candele al metro quadro) e per un monitor standard il valore non deve essere inferiore ai 250cd/m2.

I 7 migliori schermi

Vediamo quindi una selezione dei 7 migliori schermi 4K prendendo in esame quelli con un ottimo rapporto qualità-prezzo e dei migliori marchi disponibili sul mercato: Asus, Benq, LG e Samsung.

Asus MG24UQ

Migliori schermi 4K: Asus MG24UQ

L’Asus MG24UQ è uno dei migliori schermi 4K per i gamer, grazie al formato 16:9, il tempo di risposta di 1ms e un livello di luminosità di 300 cd/m2 che permette dettagli perfetti in uno spazio visivo molto ampio. A livello di connettività troviamo due ingressi USB 3.0, due porte HDMI e un ingresso DisplayPort 1.2. Molto interessanti sono le tecnologie che riducono lo sfarfallio (Asus flicker-free), la quantità di luce blu (Asus ultra-low light blue) e quella per cui scegliere tra sei diverse modalità di visualizzazione (Asus GameVisual). Asus MG24UQ Gaming Monitor 23.6'' 4K (3840x2160), IPS, DP, HDMI, FreeSync

Asus MX27UQ

 

Migliori schermi 4K: Asus MX27UQ

Dal design professionale e molto elegante l’Asus MX27UQ è uno schermo 4K che unisce un’estrema qualità video ad un’altrettanta elevata qualità del comparto audio, grazie soprattutto alla collaborazione con Bang & Olufsen per altoparlanti stereo da 3 watt che offrono un suono cristallino. Lo schermo è un 27 pollici con un tempo di reazione di 5ms, una frequenza di 60Hz e una connettività che comprende una connessione Bluetooth per usufruire dello streaming musicale senza fili. Asus MX27UQ Monitor 27'', 4K (3840 x 2160), IPS, 100% sRGB, Bluetooth & B&O ICEpower speakers, Flicker Free, Low Blue Light, TUV Certified

Asus ROG SWIFT PG348Q

Migliori schermi 4K: Asus ROG SWIFT PG348Q

L’Asus ROG SWIFT PG348Q è lo schermo per i gamer. Nasce infatti dalla collaborazione con la Republic of gamer (ROG) per uno schermo da 34 pollici, una visuale panoramica senza precedenti grazie al formato 21:9, l’angolo di visuale di 178°, la frequenza di 100Hx, il tempo di reazione di 1ms e la luminosità di 300 cd/m2. Oltre alle quattro porte USB 3.0, l’HDMI e la DisplayPort, questo modello eccelle anche per la presenza delle numerose tecnologie a marchio Asus per la riduzione dello sfarfallio e della luce blu. Asus ROG SWIFT Curved PG348Q Gaming Monitor, 34" UWQHD (3440x1440), IPS, up to 100Hz, DP, HDMI, USB3.0, G-SYNC

Benq BL2420U

Migliori schermi 4K: Benq BL2420U

Tra i migliori schermi 4K per professionisti che operano con software di animazione, CAM o CAD, segnaliamo il Benq BL2420U. stiamo parlando di uno schermo da 24 pollici IPS, con un’ottima visuale, una luminosità di 300 cd/m2, un tempo di reazione di 5ms e una frequenza di 60Hz. Ottima anche la copertura dei colori 100% sRGB e la connettività con 3 porte USB, un ingresso HDMI 2.0, una porta DVI-D e un ingresso D-sub. BenQ BL2420PT Monitor per Designer, Display da 24" (QHD), Risoluzione 2560 x 1440, 2 Porte USB, Nero

LG 27UD58-B

Migliori schermi 4K: LG 27UD58-B

I 27 pollici dell’LG 27UD58-B rendono questo modello ideale per il gaming. Dal design elegante e sottile si adatta ad ogni ambiente. È uno schermo con un pannello IPS con un angolo di visuale di 178° che permette un’ottima visuale da qualsiasi punto lo si guardi. Questo modello ha una frequenza di 60Hz, un tempo di reazione di 5ms, un livello di luminosità di 250 cd/m2, un ingresso Display Port 1.2 e due porte HDMI 2.0. LG 27UD58-B.AEU Monitor 27" 4K Ultra HD LED IPS, UHD 3840 x 2160, AMD FreeSync, Multitasking, Display Port, 2 HDMI, Nero

LG 27UD68

Migliori schermi 4K: LG 27UD68

Molto settile e adatto per impreziosire il design e l’arredamento del proprio salone, lo schermo LG 27UD68 è un’ottima soluzione in termini di risparmio. Ideale sia per il lavoro d’ufficio, il gaming e l’utilizzo domestico, questo schermo da 27 pollici, frequenza 60Hz, luminosità 300 cd/m2 e tempo di reazione di 5ms è dotato di tecnologie, come FreeSync, che migliorano ulteriormente l’esperienza visiva. Completano le caratteristiche tecniche le due porte HDMI, l’ingresso AV e quello DisplayPort. LG 27UD68 LCD Monitor 27 "

Samsung U28E570D

Migliori schermi 4K: Samsung U28E570D

Uno dei migliori schermi 4K è sicuramente il Samsung U28E570D, soprattutto in termini di rapporto qualità-prezzo. Si tratta di un modello particolarmente adatto soprattutto per il gaming sia tramite PC che console. Le caratteristiche tecniche sono: 28 pollici, frequenza 60Hz, tempo di reazione 1ms, luminosità 370 cd/m2, due porte HDMI e una DisplayPort 1.2, con tecnologia Eye Saver per ridurre automaticamente l’emissione di luce blu e non affaticare eccessivamente la vista. Samsung U28E570D Monitor 4K Ultra HD, 28", UHD, 3840 x 2160, 60 Hz, 1 ms, 2 HDMI, Cavo, Display Port Incluso, Nero