Presentato in questi giorni, sarà sul mercato americano a fine ottobre e ancora non si sa quando sarà disponibile per tutto il resto del mondo. Per la prima volta Microsoft presenta un notebook, Surface Book, per tutte le persone che continuano a preferire l’uso del pc, in questi caso portatile, rispetto al tablet.

Surface Book, il notebook “due in uno”

Nonostante questa premessa, Surface Book in verità è un due in uno. Infatti, con un semplice gesto il display si può staccare dalla base e di fatto diventare un tablet, ma c’è di più. Ovviamente si può ricollegare alla base, ma anche in senso rovesciato, secondo Microsoft il modo ottimale per sfruttare tablet e base per chi lavora con la grafica e gli oggetti 3D in particolare.

Passando ai dettagli tecnici, in diagonale il display è di 13,5 pollici e il notebook ha un processore Intel Core di sesta generazione e Gpu Nvidia. Nella base sono comprese anche tre porte Usb per collegare qualsiasi altro dispositivo (fotocamera, videocamera, chiavette varie eccc…) ed un lettore di memory card.

surface_book_3

Da non sottovalutare anche la durata della batteria. Secondo Microsoft Surface Book ha un’autonomia totale di ben 12 ore, ottima per chi lavora fuori casa e vuole sempre avere a disposizione il suo notebook senza doversi preoccupare di ricaricarlo con la batteria, oltre ad un risparmio in termini economici sul dispendio di corrente elettrica.

Una potenza due volte superiore: questo quanto dichiarato sempre da Microsoft se si confronta il notebook Surface Book con MacBook Pro, anche se non si tratta di un dato certo e ci sarà bisogno, se si volesse la certezza di un tale dato, di ulteriori analisi.

Parlando invece di prezzi, sul mercato americano il notebook si venderà a 1.499 dollari (nord America) e nulla si sa fino ad oggi sul prezzo con cui sarà venduto, in seguito, sugli altri mercati. Surface Book sarà un prodotto ideale per chi non vuole staccarsi da un pc, ma potrà comunque sperimentare anche la funzionalità di un tablet grazie a questo prodotto due in uno.