Come scegliere e applicare una pellicola per lo schermo per il vostro smartphone.

pellicola

Lo schermo dello smartphone è diventato sempre più grande con lo scorrere questi anni. Sicuramente uno schermo grande porta molti vantaggi per la nostra vita quotidiana e lavorativa . Tuttavia, aumentano anche la probabilità che lo schermo possa rompersi o rovinarsi. Pertanto, è importante avere una protezione per lo schermo per il vostro dispositivo, smartphone o tablet che esso sia. Ma ci sono diverse tipologie di pellicole protettive disponibili sul mercato.

Sapete come scegliere quello adatto per il vostro smartphone e come applicare una protezione per lo schermo? Seguite le nostra guida e per imparare come si fa.
Eccovi spiegati i cinque tipi di pellicole protettive per lo di schermo

 

Protezione AR

La protezione dello schermo AR è anche chiamata come la protezione dello schermo antiriflesso ad alta trasparenza. L’AR è un materiale sintetico, composto da tre strati: il gel di silice (vedi wikipedia qui) è lo strato adsorbito, il PET è lo strato intermedio e l’esterno viene prodotto da una lavorazione speciale. Il punti forti di questa pellicola sono la proprietà anti-riflesso e la trasmissione della luce di oltre il 95%, il che permette alla luce emessa dal telefono di non essere “filtrata” quindi la presenza di questa pellicola non avrà un grande impatto sulla risoluzione e vivacità dei colori dello schermo. Inoltre, la protezione dello schermo AR ha la proprietà di avere un forte attrito resistente antigraffio grazie alla sua superficie “morbida” al tatto.


Pellicola a specchio

L’effetto della pellicola a specchio è simile a quella di un normale specchio. Il materiale utilizzato in questo tipo di pellicola  la rende in grado di riflettere la luce. Come dice il nome, appunto, permette di utilizzare il vostro smartphone come fosse uno specchietto da borsetta, oltre appunto a proteggere lo schermo del telefono. Tuttavia, vi è un fastidioso problema: è estremamente difficile vedere chiaramente lo schermo del telefono al sole a causa della elevata riflettività della pellicola specchio.

 

Pellicola opaca

La pellicola opaca trasformazione il display in una superficie effetto “smerigliato”. Questa particolare “rugosità” diminuisce la riflessione e garantisce quindi un’ottima visibilità dei colori e dei testi. In più, la protezione dello schermo opaco riduce le “macchie” delle impronte digitali. Rispetto le prima tipologia che vi abbiamo proposto, la pellicola opaca diminuisce la luminosità dello schermo. Questione di gusti.

 

Pellicola resistente ai graffi

La pellicola antigraffio è composta dal uno strato più spesso di PET . La pellicola antigraffio offre quindi una maggior resistenza ai graffi rispetto alle altre protezioni.

 

Privacy Screen Protector

Questo particolare tipo di pellicola adotta una tecnologia brevettata da Microlouver . Questa limita l’angolo di visualizzazione del telefono garantendo solo all’utente di visualizzare lo schermo. Con questa protezione sullo schermo del telefono, non c’è bisogno di preoccuparsi se le persone accanto vi stanno sbirciando mentre controllate l’email o un messaggio. Tuttavia, lo svantaggio di questa protezione dello schermo, è la distorsione delle immagini che renderà la visualizzazione del schermo confusa se l’angolo con cui guardate il display non è perfetto.

 

Queste varie tipologie di pellicole protettive hanno diversi vantaggi e svantaggi.

Scegliete quello che vi piace di più in base alle vostre esigenze .

Come applicare una protezione per lo schermo

Fase 1: Lavarsi le mani e usare il panno in microfibra (viene fornito con la protezione dello schermo o in alternativa quello degli occhiali) per pulire lo schermo, pulendo sempre verso un unico senso. Non strofinare avanti e indietro.
Fase 2: Rimuovere la plastica trasparente dalla pellicola e appoggiare la pellicola al dispositivo partendo o dall’alto o dal basso, già allineata coi bordi del telefono. Quindi applicare la protezione sullo schermo.
Fase 3: Usare una carta di credito per spingere le bolle fuori verso l’esterno. Assicurarsi che non ci sono bolle prima di utilizzare il telefono o si dovrà riapplicare una nuova pellicola allo schermo.