Sono mesi che sentiamo parlare di uno smartphone con a bordo Tizen OS, il sistema operativo realizzato da Samsung. Dopo tante voci, dopo una lunga serie di fughe di notizie, nella giornata di oggi, Samsung ha finalmente presentato il nuovo Samsung Z1, il primo dispositivo del colosso coreano con a bordo il tanto atteso Tizen OS.

Samsung-Z1

Samsung Z1 è uno smartphone con caratteristiche tecniche davvero basilari e che in forza di questa loro modestia lo fanno  collocare nella fascia entry-level.

Samsung Z1 con Tizen OS è ufficiale: caratteristiche tecniche, prezzo e disponibilità

Samsung Z1 dispone di un display da 4 pollici, le sue dimensioni sono 480 x 8001,2 GHz dual-core CPU768 MB di RAM4 GB di memoria interna espandibile fino a 64GB tramite scheda microSD, una fotocamera combo da 3.1 MP / 0.3 MP e un 1.500 mAhLa novità di questo dispositivo è quella di avere un “Joy Box”,  che consentirà agli utenti di scaricare film, musica o vedere in streaming programmi TV, un vero e proprio centro d’intrattenimento insomma, dove vedere e sentire ciò che più vi piace.

Nonostante le specifiche tipiche di un telefono di fascia bassa, grazie a Tizen il Samsung Z1 promette comunque un tempo di avviodi accesso alle app e prestazioni web di buon livello. Sono presenti inoltre anche alcune funzionalità introdotte dalla Samsung con il Galaxy S5, come l’Ultra Power Saving che aiuterà l’utente a estendere la durata della batteria in situazioni di emergenza, e la modalità Privata, per proteggere i dati personali.

Inoltre, Samsung Z1 integra al suo interno un antivirus in grado di controllare le applicazioni installate e i messaggi ricevuti, ed è compatibile con alcune applicazioni Android.

Per concludere, Samsung Z1 sarà disponibile da oggi nei mercati indiani e sarà venduto da Tizen Up al piccolo prezzo di $100 (circa 80 euro al cambio attuale) ed è disponibile in tre diverse colorazioni: bianco, nero e rosso. Per il momento, non sappiamo ancora quando il nuovo smartphone di casa Samsung arriverà sul mercato Europeo.

Via