Tutto quello che c’è da sapere sulla modalità risparmio energetico iOS 11: cos’è, qual è il suo scopo e come attivarla sul vostro iPhone

risparmio energetico iOS 11

La modalità risparmio energetico iOS 11 permette di aumentare la durata della batteria del vostro iPhone. Trattasi di una funzione decisamente rivoluzionaria, in quanto vi offre l’opportunità di ottimizzare i consumi energetici, evitandovi, quando siete fuori casa, di andare alla ricerca di una presa per effettuare la ricarica del dispositivo. Ecco a cosa serve e come attivare la suddetta modalità.

A cosa serve la modalità di risparmio energetico iOS 11?

risparmio energetico iOS 11 iPhone

Tenendo conto dell’uso che si fa dell’iPhone, gli esperti della Apple sono dell’idea che il risparmio energetico iOS 11 possa assicurare da 1 a 3 ore di autonomia in più del terminale. Questo perché vengono disabilitate alcune funzioni e vengono modificate alcune impostazioni. Tanto per fare alcuni esempi, attivando questa funzione viene diminuito il livello di luminosità delle schermo, vengono disattivati gli sfondi animati, Siri non può essere più utilizzato, non è possibile aggiornale le app o controllare la posta elettronica ed inoltre viene ridotto l’utilizzo di CPU. Risultato? Al fine di salvaguardare l’autonomia della batteria del l’iPhone, le sue prestazioni possono abbassarsi fino al 40%. Vi ritroverete tra le mani uno smartphone più lento e tutt’altro che pratico. Perciò, il risparmio energetico iOS 11 va utilizzato solo quando strettamente necessario, ossia se siete a corto di batteria.

Come abilitare la modalità di risparmio energetico iOS 11?

risparmio energetico 20% di batteria rimanente iOS iPhone

In linea di massima, sui vari iPhone il piano di risparmio energetico viene abilitato nel momento in cui resta soltanto il 20% di carica. Visualizzate, infatti, il pop-ip informatico che vi chiede se intendete attivarlo o meno.

Con iOS 11, invece, potete attivare il risparmio energetico manualmente ed ogni volta che lo riterrete opportuno. Come? Tutto quello che dovete fare è seguire il percorso “Impostazioni” > “Centro di Controllo” e troverete in automatico la “Modalità Risparmio Energetico”. Tuttavia, è bene precisare che questa funzione non può essere utilizzata in maniera permanente: collegando l’iPhone alla presa, il risparmio energetico verrà disabilitato all’istante.

Per concludere, vi ricordiamo che la modalità risparmio energetico iOS 11 può essere attivata solo ed esclusivamente su iPhone. Purtroppo, non ancora su iPad.