Avete intenzione di cambiare smartphone Android, perché avete trovato un terminale più affidabile di quello attuale? Prima di vendere il vecchio modello, per salvaguardare la vostra privacy, dovete rimuoverne il contenuto. Ecco cosa fare

smartphone Android contenuto da rimuovere prima di venderlo

Siccome l’universo degli smartphone è in costante evoluzione, il cambio del terminale avviene con sempre maggiore frequenza. Di conseguenza, prima di acquistare un nuovo smartphone, sono in molti che intendono sbarazzarsi del vecchio dispositivo, vendendolo al miglior prezzo all’acquirente di turno. Se possedete uno smartphone Android e vi trovate nella suddetta situazione, vi invitiamo alla lettura della nostra guida su come rimuovere il contenuto di uno smartphone Android, prima di venderlo.

Eliminare i dati sensibili, prima di vendere il vostro smartphone Android, è di cruciale importanza per salvaguardare la vostra privacy: ecco cosa fare

Come rimuovere contenuto smartphone Android prima di venderlo

Nella memoria di ogni smartphone sono archiviati video, foto, documenti, file, password e dati di login: per vendere il terminale Android in tutta sicurezza, occorre formattarlo. La procedura che vi indichiamo è davvero semplice da seguire, visto che non bisogna sbloccare il dispositivo tramite i permessi di root.

Premessa: Android è un sistema operativo mobile frammentato. Il che vuol dire che le probabilità di ritrovarsi menù e opzioni di ripristino leggermente differenti è scontata. In ogni caso, la formattazione inizia effettuando l’accesso alle “Impostazioni” dal classico menù a tendina.

Da qui, bisognerà tappare su “Backup e ripristino” ed in seguito selezionare in primo luogo “Ripristino dati fabbrica” e poi “Ripristina Telefono”. A questo punto, avverrà il riavvio dello smartphone Android e subito dopo la configurazione iniziale. E’ a questo punto che potrete vendere il vostro terminale.

smartphone Android rimuovere contenuto prima di venderlo

Per quanto riguarda la MicroSD, prima di vendere lo smartphone, è sempre opportuno rimuoverla o in alternativa formattarla. In quest’ultimo caso, è possibile agire direttamente da pc, selezionando l’opzione inerente alla memoria dello smartphone Android dal menù delle impostazioni.

Ora sapete come rimuovere il contenuto di uno smartphone Android, prima di venderlo. La vostra privacy sarà al sicuro. Tenete conto che la formattazione del terminale non va ad invalidare in alcun modo la garanzia.