La Leagoo ha avuto un discreto successo sul mercato degli smartphone, di recente: e non è difficile da spiegare, considerando che sono davvero numerosi i telefonini prodotti da questo brand. Inoltre, se ancora non hai avuto modo di provare uno di questi dispositivi, sappi che spesso i prodotti della Leagoo offrono la migliore combinazione possibile fra buone prestazioni, design interessante e naturalmente prezzi molto accessibili. Elementi che spesso li rendono degli ottimi affari. E il Leagoo T5? Semplicemente uno dei modelli più interessanti di questo elenco, anche se naturalmente si tratta comunque di uno smartphone low budget. Vediamo, dunque, di scoprire la recensione del Leagoo T5.

Recensione Leagoo T5: un cinafonino valido e con un costo abbordarbile

Leagoo T5 recensione

Il Leagoo T5 è un ottimo smartphone, che combina diversi elementi interessanti mantenendo comunque un costo molto abbordabile (circa 129 euro). Le prestazioni sono tutto sommato adeguate, soprattutto considerando la presenza di un chip mediocre. Di contro, questo smartphone monta Android 7.0 Nougat, 4 GB di RAM e persino una doppia fotocamera sul retro. In pratica, misurando queste specifiche al prezzo, il Leagoo T5 potrebbe diventare una scelta davvero calda. Vale quindi la pena approfondire il discorso.

Leagoo T5: design e materiali

Leagoo T5 lati

Sinceramente? Il design del Leagoo T5 ci ha stupiti, in positivo. Non si tratta di uno smartphone eccessivamente bello, ma può comunque dire la sua: è disponibile in due colorazioni diverse (nero e champagne), e la sua struttura metallica è davvero impressionante. Non è infatti comune trovare uno smartphone low cost dotato di questo materiale, e ottimo in quanto a grip sul palmo della mano. Da sottolineare anche il fatto che il lato posteriore è stato realizzato in alluminio opaco: forse l’unico elemento un po’ così, visto che le impronte digitali tendono ad imprimersi sul materiale. Per quanto riguarda le misure, il Leagoo T5 ha una dimensione di 15,30×7,61×0,79 centimetri, il tutto per circa 160 grammi di peso. È presente il tasto Home, insieme alle fotocamere e a una luce LED sul retro, che funge da flash.

Leagoo T5: display

Leagoo T5 display

Il Leagoo T5 è dotato di un eccezionale display da 5,5 pollici, con incluso il vetro 2,5D. La risoluzione è una Full HD (1920×1080 pixel), con una luminosità discreta anche durante le giornate assolate. Inoltre, lo schermo è particolarmente resistente ai graffi, ma non agli urti, in quanto non è dotato di un Gorilla Glass. I colori del display sono piuttosto saturi, però le immagini risultano comunque nitide: il pannello, invece, è molto reattivo. Queste sono caratteristiche che stupiscono, vista la fascia di prezzo del Leagoo T5. Infine, sotto il display trovi il sensore per le impronte digitali per sbloccare il telefono alla velocità della luce (0,1 secondi). E puoi memorizzare fino a cinque impronte diverse.

Leagoo T5: hardware e prestazioni

Leagoo T5

L’hardware del Leagoo T5 non è eccellente: è normalissimo che sia così, visto che si tratta del primo elemento che impatta sul prezzo di uno smartphone. Ad ogni modo, è in linea con la sua fascia di costo: viene fornito con un processore MTC6767T Octa Core da 1,5 GHz (a dire il vero abbastanza vecchiotto), con 4 GB di RAM  e 64 GB di memoria interna. Memoria che puoi comunque espandere con una scheda micro-SD, fino ad un limite di 256 GB. Insomma, quanto basta per consentirti di usare il Leagoo T5 senza problemi.

Inoltre, ti sorprenderà sapere che giochi complessi come Asphalt 8 riescono a girare in modo abbastanza discreto. A patto che il salto di qualche fotogramma non ti dia fastidio. Per quanto concerne le capacità del dispositivo, il multi-tasking si rivela di buon livello: ciò ti consente di tenere aperte più app in background senza andare incontro a significativi rallentamenti del Leagoo T5. In sintesi estrema, questo è uno smartphone 4G/LTE con prestazioni nella norma e con buone velocità medie: dunque idoneo per un tranquillo uso quotidiano. Anche la ricezione del segnale è ottima.

Leagoo T5: sistema operativo e performance

Leagoo T5 retro

Sul Leagoo T5, come ti abbiamo già detto, gira l’OS Android 7.0 Nougat: non è dato sapere se verrà mai aggiornato alla versione 7.1.2. In ogni caso, la versione 7.0 offre un ottimo controllo dello smartphone e ti consente di personalizzarlo senza alcuna limitazione. Altro aspetto positivo: il device non contiene bloatware o altre app inutili al suo interno. Naturalmente, l’interfaccia utente non è puramente Nougat, dato che – come spesso avviene in questi casi – è stata modificata dal produttore. Però ci sono diversi temi pre-installati che ti consentono una buona varietà di scelta. Per chiudere il discorso sulle prestazioni: 4 GB di RAM bastano per consentirti un uso tranquillo del cellulare, a patto di non esagerare con il multi-tasking, superando le 6-7 applicazioni aperte in background. Se sei esigente, lascia perdere il Leagoo T5.

Leagoo T5: fotocamera

Leagoo T5 fotocamera

Il Leagoo T5 è dotato di una doppia fotocamera posteriore con risoluzione 13 MP e 5 MP: la fotocamera, inoltre, è dotata anche di doppio flash. Sul fronte, invece, trovi una fotocamera per i selfie da 13 MP: una autentica chicca, visto il prezzo del Leagoo T5. Per quanto concerne la doppia fotocamera, saprai già cosa stiamo per dirti: le due lenti sovrapposte ti consentono di ricreare l’effetto bokeh. Quello che non ti immagini, però, è che il risultato di questo effetto è impressionante. Ma solo se lo utilizzerai in presenza di una buona luce naturale. E le foto? Sono ottime, piene di colori e davvero vitali: merito dei sensori OV montati sulla fotocamera. Anche per i selfie vale il medesimo discorso: esiste addirittura una modalità instant beauty che rimuove in tempo reale tutti i difetti del viso!

Entrambe le fotocamere dispongono di una funzione di elaborazione visiva che può anche sfocare lo sfondo in tempo reale: non è una caratteristica comune. Inoltre, il Leagoo T5 ti consente anche di scegliere dove posizionare il fuoco e quali sezioni sfocare, potendo anche regolare il livello della sfocatura. Anche i video sono di buon livello, sebbene non siano ottimi. Purtroppo, tutti questi pregi decadono al calar del sole: dopo il tramonto, la fotocamera del Leagoo T5 crea una grande quantità di rumore nelle foto. Ma è una caratteristica assolutamente tipica di questi dispositivi low cost. Infine, il LED flash: funziona bene fino a 1 metro, poi si rivela del tutto inutile.

Leagoo T5: batteria

Il Leagoo T5 è dotato di una batteria da 3000 mAh, e anche in questo caso ci troviamo perfettamente nella media. Ma c’è comunque una cosa da dire: il processore, essendo antiquato, non consuma tanta energia. Questo significa che puoi usare il telefono anche tutto il giorno, senza problemi.

Recensione Leagoo T5: il nostro verdetto

Leagoo T5 fronte

Il Leagoo T5 è una piccola stella nel mondo degli smartphone low cost: non è certamente il miglior telefono su piazza, né la sua fotocamera si dimostra eccezionale, ma è comunque più di quanto tanti altri smartphone non promettano. La doppia fotocamera, ottima in condizioni di luce, è un valore aggiunto non da poco: inoltre, le prestazioni sono perfette per un utente medio che non ha grandi necessità. Anche la batteria è più che buona, mentre i materiali di costruzione sono eccezionali. Il display completa il tutto, fornendo un piccolo gioiello dai colori vividi e davvero molto agile e versatile. Il nostro verdetto finale sul Leagoo T5? Vale assolutamente la pena dargli una opportunità.