Ad Ottobre, se qualcuno si fosse perso la news, sarà disponibile in Italia il famoso portale, nonchè piattaforma di streaming digitale Netflix. Finora non si conoscevano nè prezzi nè modalità o requisiti di accesso alla piattaforma. Proprio oggi invece, i colleghi di Wired hanno avuto l’ufficialità riguardo i prezzi che verranno applicati e sulle caratteristiche della banda minima ricnhiesta per accedere ai servizi di Netflix.

Prezzi Netflix

netflix

I pacchetti dell’offerta Netflix sono tre e sono suddivisi in base al prezzo ovviamente, alla qualità di streaming video ed al numero di accessi simultanei alla piattaforma. Di seguito li elenchiamo per una migliore comprensione:

Pacchetto base: 7,99€ al mese con qualità di streaming video standard ed un solo accesso alla piattaforma (banda minima 1,5 mega)

Pacchetto intermedio: 8,99€ al mese con qualità di streaming video FullHD e due accessi simultanei alla piattaforma (banda minima 3 mega)

Pacchetto avanzato: 11,99€ al mese con qualità di streaming video fino a 4K e diversi accessi simultanei alla piattaforma (banda minima 15 mega)

Quando si parla di qualità dello streaming si intende ovviamente quella massima che può raggiungere il servizio, tenendo comunque conto che la qualità è anche e soprattutto data dalla definizione del programma o film che si andrà a visualizzare. Oltre che online e su smartphone ad Ottobre la piattaforma Netflix sarà lanciata anche su quasi 300 modelli di smart TV, su tutte le console: Xbox, PlayStation e Wii U e non per ultimo su Apple TV e Vodafone Station. Solo successivamente arriverà su TIMVision di Telecom Italia.

L’innovazione digitale quindi sembra iniziare a sbarcare anche qui in Italia, c’è però ancora un problema grave che affligge la nostra penisola, il fatto che in molti comuni sia ancora assente la banda larga e per di più la possibilità di stabilire una connessione senza limiti. Speriamo che qualcosa si muova da qui alla fine dell’anno.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .