Mini tutorial che vi spiega come personalizzare la funzione Always On su Galaxy S7

Come personalizzare la funzione Always On su Galaxy S7

Nella guida odierna vi spiegheremo facilmente come personalizzare la funzione Always On su Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge seguendo un percorso piuttosto semplice, un qualcosa che potete tranquillamente svolgere anche se nel campo della telefonia mobile avete pochissima esperienza.

Senza dubbio ad oggi i dispositivi di punta del produttore coreano stanno tenendo alte le vendite e di conseguenza gli incassi della compagnia, sopratutto dopo il clamoroso flop Note di settima generazione. Sia il Galaxy S7 che il Galaxy S7 Edge sono dotati di caratteristiche tecniche di primissimo livello, le prestazioni che offrono sono davvero importanti.

Tornado a noi, una delle funzionalità migliori che troviamo sul Galaxy S7 e S7 Edge è senza dubbio l‘Always On, funzione che tiene costantemente attivo il pannello touchscreen del terminale anche quando esso risulta essere in stand-by, andando cosi a risparmiare notevolmente la batteria, con vantaggi che si riducono anche alla grande possibilità di poter sempre visualizzare le notifiche senza dover stare ogni volta ad accendere del tutto il display e dunque consumare rapidamente la batteria.

Per personalizzare come meglio si credono le impostazioni inerenti la funzionalità Always On basta virare la propria attenzione sulle impostazioni del dispositivo, successivamente display e per finire Always On, dove eventualmente se lo si vuole sarà anche fattibile disabilitarla.

A voi la funzione Always On piace? Ogni vostra impressione fatecela sapere nel box dei commenti.