Tim Cook

Tim Cook è al centro dell’interesse dei giornalisti internazionali e naturalmente non c’è bisogno di commentare il perchè. I nuovi iPhone sono stati un successo stratosferico ed il nuovo iOS 9 è davvero un sistema operativo ottimo che porta numerose novità. Con il prossimo arrivo dei nuovi iPhone 6S ed iPhone 6S Plus in altri 40 mercati Tim Cook è stato quindi recentemente intervistato da Robert Siegel della NPR su diversi argomenti.

Fin dal primo momento si è parlato dell’enorme successo di iPhone 6S ed iPhone 6S Plus e di come la risposta del pubblico sia stata fenomenale. Tim Cook non vede l’ora che milioni di altri utenti possano apprezzare le novità portate dai 2 nuovi iPhone. Successivamente la discussione si è spostata sulla Privacy, Tim Cook è tornato serio affermando che per Apple la Privacy è uno dei DIRITTI fondamentali dell’uomo e che la società farà sempre di tutto per garantire i propri spazi all’utente. Non solo, Apple stessa aiuterà gli utenti a tenere tutte le loro cose personali sotto chiave nella maniera più sicura possibile.

Successivamente la discussione si è spostata su Apple News, la nuova applicazione della società che si ispira praticamente a blinkfeed se vogliamo o al più noto Flipboard. L’applicazione non è ancora disponibile in Italia ma che arriverà presto. Il CEO Tim Cook ha ribadito che tutte le preferenze impostate dall’utente all’interno dell’applicazione non verranno diffuse ne esternamente e ne con altre applicazioni Apple. Gli affari dell’utente sono solo dell’utente e basta praticamente.