Eliminare e disattivare le notifiche Facebook da computer e da smartphone, a volte, è l’unica soluzione per evitare di essere disturbati quando si è concentrati su qualcosa d’importante. Ecco il da farsi

notifiche Facebook

Se le notifiche Facebook sono per voi diventate un vero e proprio invubo, visto che ne ricevete in continuazione sia in movimento sullo smartphone che a casa sul pc, dovete imparare a gestirle, disattivandole ed eliminandole. Solo in questo modo, nessuno vi stresserà quando siete in riunione o quando state studiando. In questa guida, dove non è necessario installare né app né programmi di terze parti, vi spieghiamo come fare.

Notifiche Facebook, come gestirle da computer

notifiche Facebook impostazioni

Sul pc, è necessario modificare le impostazioni notifiche Facebook. Come? Una volta che vi sarete loggati, inserendo le vostre credenziali, vi basterà in primis cliccare sull’apice su a destra, poi su “Impostazioni” dal menù a tendina e infine sulla sezione “Notifiche”, ossia la colonna di sinistra. A questo punto, visualizzerete la pagina con le varie impostazioni delle notifiche del social network. Starà a voi prendere in considerazioni quali disattivare e quali no. Tra le notifiche che in molti silenziano, abbiamo quella relativa all’emissione del suono alla ricezione di ogni notifica e quella inerente alla riproduzione del suono alla ricezione del messaggio. Tra le notifiche mostrate nel feed perdonale abbiamo anche le attività nei gruppi, i compleanni dei contatti, “Accade Oggi”, le attività degli amici più stretti, le pagine gestite in prima persona e i luoghi e le foto a cui si viene taggati. A voi la scelta!

Notifiche Facebook, come gestirle da smartphone

notifiche Facebook smartphone

Le notifiche Facebook possono essere silenziate anche via smartphone, agendo direttamente via app. Occorre sempre inserire le proprie credenziali, lanciare l’applicazione ed entrare nelle impostazioni di notifica (l’icona ha tre trattini orizzontali). Qui visualizzerete tutti i metodi di ricezione delle notifiche via smartphone. Sono tre: metodo Push, via e-mail e via SMS, ma in quest’ultimo caso solo se il servizio è stato appositamente abilitato. I metodi sono quelli precedentemente citati. Dovrete decidere se disattivare completamente le notifiche o se lasciarne alcune considerate utili. Per ognuna, potrete decidere se avere suono, vibrazione o led di notifica. A voi la scelta!

Conclusioni

Va detto che il social network, ideato da Mark Zuckerberg, ha di sicuro migliorato la vita di molti, sviluppato nuove opportunità di lavoro, agevolato i contatti, ma al tempo stesso l’ha resa sotto certi aspetti anche più caotica. Per evitare stress, sapere come gestire da pc e da smartphone le notifiche Facebook è al giorno d’oggi necessario, per non perdere tempo inutilmente. Non trovate anche voi?