GuideInternet

Come navigare su internet in modo sicuro e senza limiti geografici

navigazione internet sicura

Oggigiorno l’utilizzo dei dispositivi elettronici come smartphone, tablet, pc è aumentato a dismisura. Secondo la ricerca “Digital 2020”, infatti, sono circa 50 milioni gli italiani che sono connessi giornalmente, e il dato ancora più interessante è che lo sono per circa 6 ore giornaliere. In molti, però, non sanno che navigare in rete comporta anche dei rischi, e alcuni pensano che per fruire dei contenuti del web in maniera anonima basti impostare la navigazione in incognito del proprio browser. Purtroppo non è così, ma ci sono dei semplici trucchi e regole che vi consentiranno di navigare su internet in maniera totalmente anonima, sicura e senza alcun limite geografico. Andiamo a scoprire quali sono.

navigazione internet sicura

Attenzione ai cookies e a sloggare dagli account

Particolare attenzione quando si naviga in internet va ai famosi cookies, che non sono altro degli strumenti che rintracciano i siti che visitiamo e le nostre abitudini in modo tale da presentarci delle pubblicità ad hoc. Nonostante siano molto comodi a volte, sono indubbiamente una minaccia alla nostra privacy e bisognerebbe disattivarli direttamente dal browser che utilizziamo per la navigazione. Altro fattore che potrebbe minare la nostra privacy sul web è il fatto di non eseguire il logout con le nostre credenziali da un determinato sito, qualora ne fossimo iscritti.

Fare attenzione alle impostazioni sulla privacy e ai dati personali

Tutte le applicazioni e programmi che usiamo hanno delle impostazioni relative alla nostra privacy che permettono ai distributori di avere qualche informazione in più su di noi, e molte volte siamo proprio noi stessi a dare il consenso al trattamento di questo tipo di dati personali. Questa miriade di informazioni però potrebbero andare nelle mani di persone malintenzionate come gli hacker, e potrebbero essere usate in modi illegali o per operare una truffa nei nostri confronti. Quindi è sempre bene controllare le impostazioni sulla privacy e al trattamento dei dati personali di ogni singola applicazione e programma.

Usare una VPN per navigare sicuri e senza limiti geografici

Uno degli strumenti più efficaci per navigare sul web in maniera totalmente anonima e sicura è l’utilizzo di una VPN, cioè un Virtual Private Network. Da come si può dedurre dal nome la VPN ha il compito di camuffare il nostro indirizzo IP, cioè la nostra carta d’identità su internet, con una falsa, e così facendo noi saremmo liberi di navigare nel web in maniera invisibile. Ad esempio, un servizio come quello proposto da CyberGhost permette di avere una VPN su Google Chrome, il motore di ricerca più utilizzato in Italia e nel mondo, sicura ed affidabile, che vi consentirà di navigare in completo anonimato e senza limiti. Questo strumento infatti vi permette anche di nascondere il paese o la città presso cui ci stiamo connettendo, in modo da evitarci tutti gli eventuali blocchi di diversi siti web.

Evitare le reti wifi pubbliche: l’antivirus potrebbe non essere abbastanza

Nella navigazione internet uno dei rischi maggiori è quello di collegarsi a reti wifi pubbliche, che solitamente non sono protette nel modo giusto. Collegandoci alle reti senza fili pubbliche esponiamo infatti in modo trasparente tutti i nostri dati sensibili e di qualsiasi genere. Questo potrebbe essere molto pericoloso nel momento in cui chiunque può accedere a queste reti, anche un malintenzionato che potrebbe facilmente tracciare e rubare tutti i nostri dati, dall’indirizzo di casa ai dati della carta di credito. Molte volte neanche l’antivirus basta per proteggerci da questo tipo di navigazione, e la cosa migliore sarebbe quella di non collegarcisi e di accedere solamente a reti wifi protette da password.

Nonostante gli aumenti di attacchi informatici continuino a preoccupare, navigare su internet in maniera sicura è possibile: basta semplicemente seguire alcune semplici ma infallibili regole.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, ma non capisco niente nè di una nè dell'altra.
    Potrebbero interessarti
    GuideInternet

    Backup locale VS Backup cloud: quale scegliere?

    GuideInternet

    Migliori password manager per smartphone, PC e Mac

    Guide

    Ecco come i siti web accedono alla tua posizione fisica

    GuideInternet

    Metodi perfetti per spiare WhatsApp senza il telefono della vittima