Gli instant messaging, specie nel campo del mobile, hanno rivoluzionato la comunicazione a 360 gradi, riducendo al minimo i tempi di attesa che intercorrono tra emittenti e destinatari. Non è un caso se sono sempre più utilizzati al posto di telefonate tradizionali ed SMS. WhatsApp, Line, WeChat, Telegram, Viber, ChatON sono senza ombra di dubbio alcune delle applicazioni di messaggistica istantanea. Ma non sono le sole. Il panorama è in costante evoluzione. Perciò, con questo articolo vi segnaliamo una lista di instant messaging per iPhone, piuttosto recenti.

WorldMessage instant messaging per iPhone

Le migliori app di instant messaging per iPhone: le ultime novità per rivoluzionare la comunicazione

WorldMessage: di tutte le applicazioni di messaggistica istantanea, quella in questione, il cui slogan è “Use your Language in The World”, è la più simile a WhatsApp, visto che vi permette di entrare in contatto con tutto il mondo e di inviare immagini, video e posizioni. Menzione speciale sia per il traduttore interno che per le chat di gruppo. Gli aggiornamenti a WorldMessage vengono visualizzati mediante notifiche Push. In più a WhatsApp, questo instant messaging per iPhone ha un maggiore livello di privacy: basti pensare che la password iniziale, stabilita da voi utenti, vi assicurerà la massima protezione delle vostre conversazioni e che è possibile impostare un intervallo di tempo dove i messaggi della chat verranno eliminati.

iNternational: “Chat With Instant Translation”, lo slogan di questa utility lascia intendere subito qual è il suo scopo primario, ossia quello di comunicare con gli utenti stranieri e di avvalersi di una traduzione simultanea in italiano, tedesco, francese, spagnolo, inglese, americano, giapponese e cinese. Più che sufficiente per andare oltre le barriere linguistiche.

Kik Messanger: considerare l’applicazione di Kik Interactive come una novità nella comunicazione mobile sarebbe fuorviante, visto che sono già 185 milioni gli utenti che ce l’hanno. Tuttavia, migliorie come la possibilità di chattare con gruppi di massimo 50 persone e il debutto dei gruppi pubblici ricercabili via hashtag non può passare inosservato.

SnapChat: chattare in real time con gli altri utenti è possibile anche inviando immagini. E’ questo lo scopo primario di quest’app della categoria “foto e video”. E’ possibile impostare un timer da 1 a 10 secondi, trascorsi i quali, la foto si autodistruggerà. In caso di screenshot della foto da parte del destinatario, il mittente riceverà una notifica.

Cliptone instant messaging per iPhone

Cliptone: una simpatica applicazione di messaggistica istantanea che permette di interagire con gli utenti mediante clip (max 3 minuti). Tanti i filtri per modificare la voce e per inserire sfondi musicali.

iClaxon: concludiamo la lista degli instant messaging per iPhone con un davvero più di nicchia, visto che il target è rappresentato dagli automobilisti. Detto che è obbligatorio mostrare il proprio numero di cellulare o il numero di targa del veicolo, lo scopo di iClaxon è quello di evitare perdite di tempo e le classiche strombazzate se qualche automobilista vi intralcia la strada con il suo parcheggio, impedendovi di proseguire.

Dire che questi instant messaging per iPhone possano competere con soluzioni più blasonate, come WhatsApp & Co. è sicuramente un azzardo. Tuttavia, secondo il mio punto di vista meritano i essere provate. Un’alternativa fa sempre comodo!