Huawei P20 può aspettare, nei primi giorni del Mobile World Congress di Barcellona Huawei ha deciso di puntare sul nuovo notebook MateBook X Pro

Huawei MateBook X Pro
Il nuovo Huawei MateBook X Pro

Huawei P20 verrà presentato solo fra un mese durante un esclusivo evento organizzato dal produttore cinese. Al Mobile World Congress 2018 di Barcellona Huawei non è arrivata a mani vuote ed ha deciso di presentare al pubblico il nuovo MateBook X Pro.

MateBook X Pro è un notebook convertibile in grado di trasformarsi in tablet. Questo PC portabile monta un display full view touchscreen, ovvero uno schermo senza cornici che occupa tutto lo spazio disponibile sulla superficie del notebook, come quelli che siamo abituati a vedere sugli smartphone. L’intenzione di Huawei è quella di affiancare MateBook X Pro al modello dello scorso anno MateBook X, non di sostituirlo. Sulla versione Pro è stata montata anche una USB A full size e gli speaker sono stati spostati al lato della tastiera per consentire loro di avere una maggior dimensione e quindi maggior potenza.

Lo schermo di MateBook X Pro è un 13 pollici con un rapporto schermo rispetto alla superficie del 91% con 260 ppi e rapporto 3:2. Il PC è sottilissimo, solamente 14,6 millimetri nella parte più spessa, e molto leggero, soli 1,33 kg. L’hardware è da top di gamma con un processore Intel i7, scheda grafica Nvidia GeForce MX150 con GDDR5 da 2 GB e sistema audio Dolby Atmos di seconda generazione. Il punto di differenziazione di Huawei MateBook X Pro è la fotocamera nascosta fra i pulsanti della tastiera, per aprirla basta premerla.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita si va dai 1499 ai 1899 euro, il tutto in basa alla dotazione hardware. La data di uscita di MateBook X Pro è fissata in Italia per il secondo trimestre del 2018.

Vi lasciamo con una curiosità sui numeri di Huawei confermata da Richard Yu, capo mondiale divisione consumer business: “Nel 2017 abbiamo venduto 153milioni di smartphone con una crescita ricavi del 30”.