Con dei semplici accorgimenti è possibile liberare spazio dalla memoria di Nintendo Switch: scopriamo come!

Il Nintendo Switch è dotato di una memoria interna da 32 GB di memoria, ma è comunque possibile espanderla con una scheda SD. Nonostante tutto questo, parliamo di poco spazio a disposizione, che potrebbe risultarti davvero scomodo da gestire. Ed ecco perché oggi vedremo alcune soluzioni per capire come liberare spazio nella memoria interna del Nintendo Switch.

Innanzitutto, è bene che tu sappia che – in base alle impostazioni predefinite – se nella memoria della Nintendo Switch è installata una scheda SD, automaticamente la console memorizzerà sulla suddetta scheda tutti i giochi che hai caricato e gli screenshot, fino a quanto non l’avrà riempita come un uovo. Ma se hai cominciato ad utilizzare la Nintendo Switch senza una scheda SD collegata alla console, dovrai fare prima pulizia della memoria interna, e poi magari collegare la suddetta scheda per cominciare a risparmiare spazio.



Le strategie per liberare spazio dalla memoria interna di Nintendo Switch

Le strategie per svuotare  efficacemente la memoria di Nintendo Switch

Esistono sostanzialmente due modi per liberare spazio sulla Nintendo Switch: puoi cancellare i giochi, cosa che ti farà perdere tutti i tuoi dati, oppure archiviarli. L’archiviazione di un gioco elimina comunque tutti i dati, ovvero quelli che occupano tantissimo spazio in memoria, ma lascia intatti i salvataggi. In questo modo, se avrai voglia di rigiocarci in futuro, non dovrai ricominciare da zero. Questo è un dettaglio importante, dato che i salvataggi vengono memorizzati esclusivamente sulla memoria interna.

Inoltre, per archiviare un gioco tramite le opzioni sulla schermata principale ti basta andare sulla schermata “Impostazioni”. Così facendo, si aprirà il menu opzioni, che tu dovrai scorrere verso il basso, fino ad arrivare a “Gestione software” e successivamente ad “Archiviazione software”. Se sei sicuro al 100% di volerlo archiviare liberando un bel po’ di spazio puoi farlo, o in alternativa selezionare la voce “Cancella software”. Ma se lo farai, non potrai più recuperare il gioco che hai cancellato.

Puoi anche vedere quali sono i giochi che occupano più spazio sulla memoria interna della tua Nintendo Switch: in questo modo potrai anche vedere quanto spazio occupano tutti gli altri elementi, come ad esempio gli screenshot. Come fare? Dovrai innanzitutto andare sulla schermata “Impostazioni” e successivamente su “Gestione dati”: qui dovrai selezionare “Gestione software” e finalmente vedere quali occupano più spazio, decidendo così di eliminarli o di archiviarli sulla tua scheda SD, per non perderli definitivamente. Puoi anche eliminare i dati relativi ai salvataggi, andando su “Gestione dati di salvataggio”: qui potrai vedere quanto occupano i suddetti dati, e puoi anche eliminare i profili dei videogiocatori, se ne hai più di uno.

Ricorda solamente che se elimini questi dati, non potrai mai più recuperarli. Se invece andrai sulla sezione “Gestisci schermate”, potrai vedere gli screenshot che hai realizzato e cancellarli, uno per uno o tutti insieme. Per saperne di più sui reset possibili in Nintendo Switch vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato.

In conclusione, la maggior parte dello spazio della memoria interna della tua Nintendo Switch viene occupata dai giochi che hai scaricato, ma scegliendo di archiviarli sulla tua scheda SD puoi liberare tantissimo spazio senza per questo perdere i salvataggi. Questo significa che con l’opzione di archiviazione puoi tranquillamente gestire la memoria interna senza danni, a patto di avere con te una scheda SD.