Cosa sono gli eBook e come leggerli senza un apposito reader

Durante gli ultimi anni, vi è stata una notevole diffusione degli eBook. Che si tratti di files ePub, mobi o quant’altro, questi particolari files riproducono quanto solitamente presente su carta in formato digitale: libri, guide e romanzi infatti vengono ormai riprodotti con questo formato digitale.

Seppur il modo migliore per leggere gli eBook rimanga l’utilizzo di appositi reader, si può fruire di questi contenuti anche tramite i comuni smartphone: che si tratti di Android o iOS infatti, vi è la possibilità di poter leggere tranquillamente pressoché ogni formato di libro elettronico.

Le app Android per leggere eBook come (o quasi) su un reader…

Innanzi tutto va specificato come, per dimensioni e tipologia di schermo, gli smartphone non sono ideati per leggere. A dispetto di ciò, per letture occasionali o comunque brevi, si può sfruttare il dispositivo (soprattutto se il modello in questione ha un ampio display) per tale fine.

Moon+ Reader

l’app Moon+ Reader è forse il top per chi vuole leggere eBook sul proprio smartphone. Tra le varie features disponibili è bene ricordare:

  • la possibilità di modificare colori e carattere del testo
  • regolare a piacimento la luminosità dello schermo
  • evidenziare il testo
  • opzioni apposite per non affaticare la vista

e tante altre piccole opzioni che rendono l’esperienza di lettura estremamente piacevole. Da sottolineare anche la mole notevole di formati letti: epub, pdf, mobi, chm, cbr, cbz, umd, fb2, txt, html, rar, zip o OPDS.

Moon+ Reader è gratuito, con la possibilità di fare un upgrade che costa 5.99 euro e che, oltre ad eliminare la pubblicità, consente di sbloccare alcune opzioni aggiuntive.

FBReader

Un’altra applicazione gratuita (tra l’altro disponibile anche su iOS e Windows) piuttosto utilizzata in questo ambito è FBReader. Si tratta di un’app che legge files con estensione ePub, fb2, mobi, rtf, html e che, oltre a risultare parecchio leggera, consente di avere accesso anche a una biblioteca condivisa in rete.

L’applicazione, ideata dal russo Nikolay Pultsin, risulta essere una delle più leggere, essenziali e talmente apprezzata da essere utilizzata spesso anche sugli eBook Reader che girano con Android.

eReader Prestigio

L’ennesimo software per leggere eBook su smartphone… con qualche caratteristica davvero interessante!

Con eReader Prestigio è possibile dividere i libri in diverse raccolte per autore, genere e tanti altri parametri. Il tutto gestito con un file manager piuttosto pratico e inconsueto per questo genere di app.

Disponibile in 25 lingue, questo software legge estensioni come epub, epub3, fb2, fb2.zip, mobi, pdf, html, doc, rtf, txt e Adobe DRM. La caratteristica che spicca sulle altre però è l’enorme libreria offerta: più di un milione di eBook in 25 diverse lingue, di cui 48.000 scaricabili gratuitamente.

Bluefire Reader

Come ultima app concentriamoci su qualcosa di specifico per iOS, ovvero Bluefire Reader. Si tratta di un software gratuito che permette di caricare gli eBook direttamente da iTunes grazie alla Condivisione Documenti.

Utilizzabile su  iPhone, iPad o iPod touch, Bluefire Reader con la sua grafica accattivante, consente di leggere (e acquistare dagli store) files in formati ePub o PDF.