Non avete molto tempo per allenarvi in palestra e, soprattutto ultimamente, avete messo su qualche chilo di troppo? Per stare in forma, non c’è niente di meglio dello yoga, antica disciplina millenaria, interamente basata sullo sviluppo armonico del corpo, dello spirito e della mente. Per l’occasione, vi segnalo che grazie alle migliori app Android per fare yoga, segnalate in questo articolo, potrete allenarvi anche a caso. Vi serve solo l’apposito tappetino, l’asciugamano, il dispositivo mobile e naturalmente la tenuta da palestra.

Yoga.com Android

Yoga.com: come potete facilmente intuire dal nome, quella in questione non è altro che l’omonima applicazione di uno dei siti internet a tema più seguiti in assoluto. Vale la pena scaricarla dalla categoria “salute e fitness” del Play Store di Google, perché può contare su 37 programmi preinstallati e su un archivio di 289 posizioni ed esercizi di respirazione e su dettagliate illustrazioni (le immagini dei muscoli sono in 3D) che, passo dopo passo, vi mostreranno come eseguire le varie posizioni. Se più 7 milioni di amanti dello yoga l’hanno scaricata sul loro telefono Android, beh … un motivo (sicuramente più di uno) ci sarà!

La lista delle migliori app Android per fare yoga prosegue. Scaricale dalla categoria “salute e fitness” del Play Store

Yoga Timer: un’applicazione contraddistinta dalla presenza di un timer, particolarmente idoneo ad eseguire esercizi di meditazione in casa, specie se avete poco tempo a disposizione. Scegliete il minutaggio, configurate i vari esercizi ed iniziate ad allenarvi. L’applicazione è gratuita. Per la prima settimana d’utilizzo non presenta banner pubblicitari. Poi, se volete rimuoverli, vi basta acquistare la versione a pagamento, disponibile al prezzo di 1,49 euro.

Pocket Yoga Android

Pocket Yoga: un’applicazione eccellente per fare yoga a casa, dato che funziona anche senza connessione ad internet. Una volta lanciata l’app, visualizzerete passo dopo passo tutte le posizioni da eseguire per svolgere al meglio gli esercizi di meditazione. Ideale per chi ha già una certa esperienza nel praticare yoga, visto che non insegna le basi, ma si limita a segnalare una sfilza di posizioni. Il prezzo di Pocket Yoga è di 2,26 euro.

Daily Yoga: una delle migliori app Android per fare yoga, grazie ai 40 e passa esercizi, alle 300 pose accompagnate da altrettante illustrazioni ed alle 18 canzoni rilassanti di sottofondo. L’app ideale per smaltire i chili in eccesso e per rimettersi in forma quanto prima, grazie ad un pianificato programma di allenamento da seguire anche a casa.

Yoga Trainer – For your health: concludiamo la lista di queste applicazioni della categoria “salute e fitness” con cui potete allenarvi anche a casa, con questa risorsa sviluppata da Mango Techno Apps. Ideale se volete raggiungere risultati visibili sin da subito, specie se  avete dolori addominali o se avete problemi respiratori, gastrici, colesterolo, stress. Per ogni posa c’è il rispettivo video su Youtube. Inoltre, l’app vi segnala anche i centri yoga più vicini nei paraggi.

Queste, a mio giudizio, le migliori app Android per fare yoga. E ora niente scuse. Sotto con l’allenamento.