Oggi parliamo del noto Kernel Semaphore, arrivato alla release 0.7.5 nella giornata di ieri e che riporta questo changelog:

0.7.5 (08/05/2013)
– Linux kernel 3.4.44
leds: Switch off LED when thermal trigger deactivated
– Change some compiler flags (hopefully little bit better performance)
– Remove many ugly debug messages in WiFi driver, and a message in charger driver.

Andiamo a scoprire nel dettaglio la gestione del LED.

Questa funzione è stata implementata da Stratosk, lo sviluppatore che si sta occupando di questo kernel per il nostro amato Nexus 4, per gestire il LED di stato del telefono in 3 situazioni specifiche:

–       Quando la temperatura interna del telefono supera i 47° il LED si accende e sarà di colore ROSSO, con intensità proporzionale alla temperatura registrata (quindi se registrerà 70° sarà rosso molto acceso, se invece la temperatura fosse di 48° sarà rosso quasi impercettibile)

–       Quando la batteria è carica al 100% il LED si accende e sarà di colore VERDE

–       Quando la funzione Touchwake è attiva, nei secondi parametrizzati nelle impostazioni, il LED si accende e sarà di colore BLU

Personalmente ho testato il funzionamento di questa funzione e l’ho trovata perfetta. Funziona correttamente, senza perdere un colpo, ma ho deciso comunque di disabilitarla, ma come?

Purtroppo per disabilitare questa funzione non è ancora presente all’interno dell’applicazione Semaphore Manager (scaricabile dal Play Store) un menù apposito.

Bisogna quindi procedere con la scrittura di un breve e semplice script che permette di disabilitare la funzione, ma che dovrà essere ripetuto ad ogni riavvio del terminale per essere funzionante.

Innanzi tutto, per inserire lo script dovrete scaricare dal Play Store l’applicazione Terminal Emulator.

Una volta installata l’applicazione non dovrete fare altro che aprirla e scrivere questo:

quindi, scaricare terminal emulator dal playstore
scrivere nella prima riga: su
dare invio (in questo modo sarete riconosciuti come Superuser dal terminale)
scrivere nella seconda riga: echo none > /sys/class/leds/red/trigger
dare invio

Per uscire dovrete scrivere Exit e dare INVIO per due volte (la prima per uscire dalla modalità Superuser e la seconda per uscire dall’applicazione).

Ovviamente lo script sopra riportato elimina solo il led ROSSO. Per eliminare anche il VERDE e il BLU dovrete semplicemente ripetere la riga echo none > /sys/class/leds/red/trigger, modificando il colore.

Non vi resta che provare questo fantastico Kernel e ricordatevi che prima di poter dare un’opinione oggettiva è necessario testarlo per almeno 3-4 giorni, per fare in modo che il Kernel si stabilizzi.

Per maggiori informazioni venite sul thread del Semaphore nel nostro forum: LINK FORUM

Il Link alla discussione su XDA: http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2232898

 

Buon flash a tutti.