Con la fotocamera di iPhone X, Apple aumenterà il divario con la concorrenza? Ecco il nostro approfondimento

iPhone X

Dal keynote del 12 settembre avvenuto per la prima volta allo Steve Jobs Theatre, iPhone X ha lasciato esterrefatti gli appassionati di tecnologia di tutto il mondo per tante novità. Fra queste spicca di sicuro la fotocamera. Sarà questo il reale vantaggio competitivo per il nuovo top di gamma della Apple? Quali sono le caratteristiche tecniche della fotocamera implementata su iPhone X? Ecco le risposte nei particolari.

Capitolo fotocamera posteriore iPhone X

iPhone X fotocamera

Il terminale della Apple dispone di una doppia fotocamera da 12 megapixel. Le caratteristiche tecniche sono sbalorditive: l’apertura focale è di 1,8, poi c’è la stabilizzazione ottica e digitale dell’immagine, senza dimenticare l’autofocus. Il grandangolo assicura 28 mm i distanza focale e il teleobiettivo, che arriva a 56 mm, garantisce f/2.4. Con questi due sensori fotografici, la fotocamera posteriore del nuovo iPhone X dovrebbe essere in linea teorica in grado di raccogliere l’83% di luce in più rispetto ad iPhone 7. Come la precedente generazione, il prossimo dispositivo della Apple potrà contare sulla modalità ritratto, in grado di sfocare lo sfondo. C’è però un’interessante novità, ossia l’illuminazione ritratto che comporterà il riconoscimento nel dettaglio del volto della persona fotografata, con tanto di simulazione di svariati livelli di luminosità.

La fotocamera posteriore sarà così rivoluzionerà che ogni foto scattata con il nuovo iPhone avrà 2 milioni di quadrati su cui verrà eseguita un’analisi di contenuto, il cui risultato consisterà nel mantenimento dei campi dettagliati e nella compressione dei campi poveri di dettagli.

Per ciò che concerne i video, la fotocamera posteriore del nuovo dispositivo della Apple è in grado di girare filmati in 4k a 30 o a 60 fps, video slow-motion sino a 240 fps in risoluzione a 1080p e video in Full HD sino a 60 fpa. Ottimo lo zoom che arriva fino a 10x. Menzione speciale per la tecnologia true tone che equipaggia il flash quad LED.

Capitolo fotocamera frontale iPhone X

fotocamera iPhone X

Con un’apertura focale da 2,2, HDR, stabilizzazione ottica, tecnologia TrueDepht Camera, Retina Flash, la fotocamera frontale è davvero rivoluzionare e non solo per i 7 megapixel. La modalità ritratto con effetto Bokeh e illuminazione ritratto adempie la propria funzione anche nel caso dei selfie.

I video registrati a 1080p sono di eccellente qualità. Simpatica la presenza delle Animoji. Cosa sono? Le emoji animate che seguono le espressioni facciali del possessore di iPhone X, basate tutte su Face ID, la caratteristiche che permette al nuovo terminale di riconoscere l’utente dal suo volto.

Insomma, il vantaggio competitivo di iPhone X sarà dato anche dalla fotocamera. Per il prossimo anno è d’uopo aspettarsi anche sostanziali progressi dalla concorrenza, specie su Android.