iPhone 6S Plus è la versione da 5,5 pollici del top di gamma 2015 della Apple che è stato presentato in occasione del keynote del 9 settembre insieme ad iPhone 6S, la versione da 4,7 pollici. Come vedremo in questo articolo incentrato sulle novità, sulle caratteristiche e sui prezzi del modello phablet, gran parte dei cambiamenti ha l’hardware come protagonista.

iPhone 6S Plus

Colorazioni iPhone 6S Plus

Sulla stessa falsariga di quanto avvenuto con iPhone 6S, Apple punta su quattro colorazioni: oltre alle tre presenti già dal 2013, vale a dire oro, argento e grigio siderale, debutta anche quella oro rosa con cui la società di Cupertino proverà ad intercettare il target femminile.

Dimensioni iPhone 6S Plus

Nel nuovo phablet, si registra una maggiorazione di altezza, larghezza, spessore e peso. 158,2 mm x 77,9 mm x 7,3 mm e 192 grammi. Per quanto riguarda la compatibilità con le cover di iPhone 6 Plus, prodotte da Apple, non ci saranno problemi. Diverso è il discorso delle custodie di terze parti: sempre meglio chiedere informazioni al produttore.

Display Retina di iPhone 6S Plus: zero cambiamenti rispetto ad iPhone 6 Plus

iPhone 6S Plus caratteristiche

Lo schermo da 5,5 pollici è esattamente lo stesso di iPhone 6 Plus. La risoluzione del display a cristalli liquidi è da 1.920 x 1.080 pixel con densità da 401 ppi. Elemento nuovo, come nel caso di iPhone 6S, è la maggiore resistenza dello schermo. Non cambiano né il rivestimento in materiale oleorepellente (fondamentale per evitare le impronte) e il sensore di luce, deputato alla regolazione della luminosità dello schermo.

La novità del 3D Touch

Altra caratteristica innovativa di iPhone 6S Plus è il debutto del 3D Touch, consistente in tutta una serie di sensori che sono in grado di distinguere il livello di pressione esercitato sullo schermo e di assegnare uno specifico compito impartito dal diretto interessato. Come nel caso del modello da 4,7 pollici, anche in quello da 5,5 pollici la nuova tecnologia è i grado di trasformare la tastiera in una specie di trackpad, selezionando il testo d’interesse con la massima precisione. Per ottenere questi risultati, gli ingegneri della società di Cupertino hanno lavorato anni al progetto. Sarà interessante vedere come gli sviluppatori terranno in considerazione la novità del 3D Touch su applicazioni e giochi.

Processore e RAM di iPhone 6S Plus

iPhone 6S Plus processore Apple A9

Il chip A9, progettato con architettura a 64 bit, fornisce prestazioni da urlo. I progressi rispetto al top di gamma del 2014 sono evidenti: +70%. Nel caso delle performance grafiche della GPU, si registra un miglioramento del 90%. Nei giochi e nelle applicazioni ricche di elementi grafici, i progressi sono palesi. La RAM è da 2 GB.

Memoria di iPhone 6S Plus

16 GB, 64 GB e 128 GB. Questi i tre tagli di memoria, non soggetti a espansione.

iSight da 12 megapixel, FaceTime da 5 megapixel

Con il passaggio da 8 a 12 megapixel, iSight, la fotocamera posteriore è in grado di effettuare scatti di qualità sopraffina. Ottimi i video a 4K. Occuperanno pure spazio (un video di 1 minuto è equivalente a 375 MB), ma sono davvero eccellenti. Ottima la videocamera FaceTime da 5 megapixel, che assicura una risoluzione 4 volte superiore del formato HD da 1080p. Il top per i selfie.

La funzione “Live Photos” è un’ulteriore novità del dispositivo: in sostanza, altro non è che la fusione di una GIF e di un miniclip di pochi secondi. Tanto è vero che si parla di “foto animate”.

Si tenga conto che, come avvenuto per l’anno scorso, lo stabilizzatore elettronico è caratteristica appannaggio solo del modello da 5,5 pollici. Perciò, ce l’ha solo iPhone 6S Plus. Correzione delle sfocature, riduzione dei tremolii, eccellenza della qualità degli scatti negli ambienti con poca luce sono i punti di forza di questa tecnologia.

Batteria iPhone 6S Plus

Con una batteria da 2.915 mAh, il nuovo terminale da 5,5 pollici potrà contare su un’autonomia notevole, anche per merito di iOS 9 e del processore Apple A9 che riesce ad ottimizzare i consumi energetici.

Connettività iPhone 6S Plus

Con iPhone 6S Plus è possibile navigare per un massimo di 300 Mb/s su reti GPRS, 3G, LTE Advanced. E’ poi possibile utilizzare la comunicazione VoLTE, a patto che l’operatore telefonico di turno la supporti. Per la connettività wireless 802.11ac avanzata, la velocità massima è da 866 MB/s. Supportati il Bluetooth 4.0, la navigazione turn by turn mediante GPS assistito e GLONASS. Confermato in protocollo NFC. Infine, è presente l’interfaccia USB con cavo di connessione Lightning a 8 pin.

Tra le altre caratteristiche, si riscontrano progressi nel riconoscimento delle impronte digitali, grazie a Touch ID, ancora integrato nel tasto Home. Ottimi poi il barometro e il giroscopio a tre assi.

Prezzi iPhone 6S in Italia

In attesa dell’ufficializzazione dei prezzi in Italia, possiamo presupporre che iPhone 6S Plus costerà: 889 euro per il modello da 16 GB, 999 euro per il modello da 64 GB e 1.109 euro per il modello da 128 GB.