Diversamente dai telefoni con sistema operativo Android e Windows Phone, i nuovo dispositivi del colosso di Cupertino, l’ iPhone 6 e l’ iPhone 6 Plus, non sono dotati di uno slot per aggiungere una microsSD per aumentare la memoria presente all’interno del telefono.

iphone 6 e iphone 6 plus

Se avete acquistato un iPhone 6 o un iPhone 6 Plus, come accennato in precedenza, non potete inserire nessuna scheda di memoria esterna all’interno del vostro idevice, in quanto la capacità di memoria interna dell’ iPhone è fissa in base al modello che avete scelto (16GB, , 64GB e 128GB). In questa guida quindi, vi faremo vedere come aumentare la memoria dei vostri iPhone attraverso dei semplici consigli, in modo tale da non terminare la memoria del vostro idevice.

Come aumentare la memoria disponibile di iPhone 6 e 6 Plus

Eliminare tutti i file inutili:

Il primo consiglio, il più semplice ed intuitivo, per aumentare la memoria del vostro device è quello di eliminare file e applicazioni che non utilizzate più. Certo, è un consiglio scontato, ma fare una bella pulizia generale del vostro dispositivo di tanto in tanto riuscirete a recuperare una buona quantità di memoria.

Salvare tutti i file sulla “nuvoletta”:

Il secondo consiglio riguarda il salvataggi dei vostri file su uno dei tanti servizi Cloud come Dropbox e iCloud. Spostando i file sul cloud potrete sempre averli a disposizione ma nello stesso tempo avrete aumentato la memoria dei vostri iPhone.

Spostare i file su un Hard Disk Wireless Portatili:

Un’altra soluzione per poter aumentare la memoria interna dei vostri iPhone, consiste nell’acquistare degli Hard Disk Wireless Portatili, in modo tale di avere sempre con voi i file senza la necessità di collegarvi in rete al vostro servizio Cloud preferito. Gli hard disk wireless più economici costano all’incirca sui 40 Euro e si trovano facilmente in rete sugli store come Amazon o Ebay.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.