iPad Mini è il nuovo mini tablet che Apple ha presentato in occasione del maxi keynote di mercoledì 9 settembre. Di certo, non ha avuto tutti i riflettori puntati, visto che le “star” erano iPhone 6S, iPhone 6S Plus e iPad Pro.

iPad Mini 4

 

Tuttavia, questo dispositivo merita massima attenzione, visto che presenta un hardware di tutto rispetto, che sostanzialmente è lo stesso di iPad Air 2, e prezzi decisamente competitivi. In questo articolo, vi segnaliamo tutte le novità, caratteristiche e prezzi di iPad Mini 4.

La Mini superpotenza di iPad Mini 4, il nuovo mini tablet con un hardware che sostanzialmente è quello di iPad Air 2

iPad Mini caratteristiche

Dimensioni: il nuovo dispositivo è più leggero e sottile che mai, ma in più esprime tutta la potenza necessaria a portare tutta una serie di obiettivi in svariati campi.

Lo spessore di 6,1 millimetri lo rende il 18% più sottile. In termini di peso si passa dai 330/341 grammi dei precedenti modelli (a seconda della versione solo wi-fi o wi-fi + cellular) ai 329 grammi.

Colorazioni: confermati i tre colori che tanto sono stati apprezzati dai fan della Apple, vale a dire grigio siderale, argento ed oro.

Display: lo schermo di iPad Mini 4 è del tutto in linea con i modelli precedenti. Diagonale da 7,9 pollici ai precedenti modelli, risoluzione da 2.048 x 1.536 pixel e densità da 326 ppi.

Processore: il chip è l’Apple A8 con architettura a 64 bit. Le prestazioni generali migliorano del 30% rispetto al precedente modello. Per l’aspetto grafico, si registra un incremento addirittura del 70%. Presente anche il coprocessore di movimento Apple M8.

Memoria interna: l’iPad Mini viene commercializzato in tre versioni con tagli di memoria da 16 GB (modello entry level), da 64 GB (modello intermedio) e da 128 GB (modello top di gamma).

Fotocamera iSight: la fotocamera posteriore è da 8 megapixel. Upgrade importante rispetto ai 5 megapixel del precedente modello. iSight è posizionata sul retro della scocca del mini tablet.

iPad Mini 4 iSight FaceTime

Fotocamera FaceTime: rispetto al precedente modello, la fotocamera frontale non va incontro ad aggiornamento. Confermati gli 1,2 megapixel e la possibilità di ripresa a 720p.

Connettività: disponibile modulo wi-fi 802.11 ac, 4G-LTE opzionale e GPS

Batteria: la batteria è da 19,1 Wh ed i consumi energetici sono gli stessi rispetto al modello precedente.

Altre caratteristiche: presenti il sensore Touch ID per la lettura delle impronte digitali, il barometro, l’accelerometro, il giroscopio a tre assi.

Sistema operativo: su iPad Mini 4 gira iOS 9, il top in termini di intuitività e di sicurezza. Tante le funzioni innovative come Picture in Picture, Split View e Slide Over.

Prezzi: quanto costa il nuovo mini tablet della Apple? Dipende dalla configurazione. Eccole una ad una a mo’ di elenco puntato:

  • Prezzo iPad Mini 4 da 16 GB solo wi-fi: 399 euro
  • Prezzo iPad Mini 4 da 16 GB wi-fi + cellular: 519 euro
  • Prezzo iPad Mini 4 da 64 GB solo wi-fi: 499 euro
  • Prezzo iPad Mini 4 da 64 GB wi-fi + cellular: 619 euro
  • Prezzo iPad Mini 4 da 128 GB solo wi-fi: 599 euro
  • Prezzo iPad Mini 4 da 128 GB wi-fi + cellular: 719 euro

Uscita: il tablet è già disponibile in Apple Store. Perciò, se lo reputate opportuno, potrete procedere al suo acquisto.

Per concludere, iPad Mini 4 è un tablet in scala ridotta equipaggiato sostanzialmente con lo stesso hardware di iPad Air 2. Molti addetti ai lavori non hanno ben compreso il motivo per cui Tim Cook & Co si siano limitati ad una scarna presentazione del dispositivo in occasione dell’ultimo maxi keynote. Di sicuro, qualche slide in più.

L’unica motivazione potrebbe essere la volontà della società di Cupertino di accantonare definitivamente il progetto dei mini tablet da 7,9 pollici e di puntare per i prossimi anni su versioni con display di dimensioni più generose, sulla stessa falsariga di quanto accaduto con iPad Pro, maxi tablet con schermo da 12,9 pollici che sfiderà sul mercato tablet e notebook/laptop. Staremo a vedere l’anno venturo se ci sarà spazio per iPad Mini 5.