Ormai le persone che hanno voglia di navigare in internet non devono per forza accendere il proprio computer della mela, ma potranno usare il loro fidato device mobile. Gli utenti, infatti, molto spesso decidono di connettersi tramite iPhone, iPad e iPod touch, rinunciando al sistema operativo Mac Os X. L’ultima indagine condotta da quelli del network pubblicitario Chitika ha evidenziato proprio questa nuova realtà.

La ricerca prende in considerazione il periodo che parte da agosto 2011 e termina febbraio 2012. Pochi mesi per evidenziare la totale sconfitta del sistema operativo dei Mac: gli utenti preferiscono navigare su iOS. I risultati di Chitika, infatti, dichiarano che in quest’ultimo periodo iOS è cresciuto del 50%, mentre Mac OS X è crollato del 25%.

Tale situazione preoccupaCupertino? Non sembrerebbe, anche perché ricordiamo che un possibile obiettivo della casa melata potrebbe essere quello di far divenire Mac Os X ed iOS un unico sistema operativo in grado di insediarsi sia suo device mobili sia su quelli fissi.