In occasione della convention WWDC 2018, sono state rivelate alcune delle maggiori funzionalità riguardanti iOS, il nuovo sistema operativo realizzato da Apple.

Nonostante ciò, quanto rivelato non sembra essere stato sufficiente per gli utenti di iPhone che sono desiderosi di conoscere altri particolari su questo OS che promette di rivoluzionare i propri dispositivi.

Come sincronizzare contatti Outlook con iPhone X

Alla scoperta di iOS 12: tutto quello che non è stato detto alla WWDC 2018

Per questioni di tempo, dimenticanze o per il semplice fatto che alcune feature non sono ancora state totalmente sviluppate o testate, Apple non ha ancora rivelato proprio tutto riguardo iOS 12.

Alcune informazioni però, sono comunque trapelate e possiamo dunque fare una raccolta di quelle che potrebbero essere alcune tra le novità più importanti dell’attesissimo sistema operativo.

Rispondere alle chiamate e chattare su HomePod e Apple Watch

Ebbene sì, pensare che iOS 12 andrà a influenzare solo il funzionamento di iPhone è sbagliato. Dispositivi come HomePod e Apple Watch, pur essendo predisposti solo per partecipare tramite audio, consentiranno di partecipare alle conferenze FaceTime con amici o colleghi.

iPad e iPhone mai così vicini

Questa novità è un qualcosa che piacerà molto a chiunque abbia un iPad e iPhone X: ora puoi scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per tornare alla home, proprio come su un iPhone X.

Potrai anche accedere al Centro di controllo trascinando giù il dito dallo stesso angolo in alto a destra.

Mai più password deboli

Per pigrizia o per brutta abitudine, spesso mettiamo le stesse password su più servizi e piattaforme. Pur non sapendo bene come funzionerà questa feature, iOS 12 promette di captare e segnalare quando stai utilizzando la setta password su troppe piattaforme: un buon reminder per cercare di cambiare questa brutta abitudine.

Sicurezza e accessori router Wifi

Un nuovo lettore QR

Utilizzare e leggere un codice QR su un iPad o iPhone, sarà molto più facile. Grazie al nuovo OS, la fotocamera acquisirà automaticamente un codice QR rendendo molto più semplice e rapida la scansione.

Allerte critiche

A quanto pare, alcune specifiche app (in determinate condizioni) potranno “bypassare” la modalità Non disturbare.

In questo modo, il tuo iPhone sarà comunque attivo in caso di necessità particolari e sarai comunque sempre raggiungibile dai tuoi cari in caso di emergenze.

Notifiche silenziose

Instant Tuning ti consentirà di personalizzare le tue notifiche sul tuo telefono e, l’introduzione di questa feature, sembra aver reso felici gli utenti. Sarà anche possibile in modo che alcuni aggiornamenti delle app continueranno a essere visualizzati nel Centro notifiche, ma senza doverci per forza avvisare con una notifica.

Migliore illuminazione verticale

Se hai utilizzato l’illuminazione verticale su uno degli iPhone più recenti (dotati di doppia fotocamera), saprai che i bordi possono essere leggermente irregolari, specialmente quando utilizzi l’opzione bianco e nero.

La nuova modalità genera una maschera della persona e le separa in modo più efficace dal ciò che appare sullo sfondo: ciò significa un’immagine più naturale, che metterà in risalto il volto del soggetto fotografato.

Monitorare la batteria

Che si possa vedere la percentuale di caricamento o meno, molte volte ci si ritrova con la batteria a terra senza sapere realmente il perché.

Con iOS 12 sarà possibile ottenere informazioni sull’utilizzo di un dispositivo Apple per le ultime 24 ore o 10 giorni, con lo stesso tocco che apre le informazioni accurate su ciascuna app che ti sta prosciugando le batterie.

Come visualizzare la percentuale della batteria di iPhone X

Modalità Ritratto

Con il nuovo OS, le app di terze parti saranno in grado di lavorare sulla modalità Ritratto della fotocamera. Il risultato sarà un più facile ritaglio tra soggetto in primo piano e sfondo.

Sarà inoltre possibile divertirsi provando diversi nuovi effetti grafici da aggiungere alle foto.

Barra dell’applicazione più piccola durante la digitazione dei messaggi

Una feature non rivoluzionaria ma comunque importata sulla filosofia user friendly: ricordi la striscia dell’app che ti infastidisce mentre stai digitando qualcosa su iMessages? Bene, con iOS 12 sarà resa meno spessa e quindi di minor intralcio.

I dispositivi possono condividere tra loro le password

Questo succede già, ma puoi trasferire le password da un iPhone o iPad a un Mac o ad Apple TV senza dover per forza utilizzare dei fogli di carta per ricordare delle password estremamente complesse.

Riempimento automatico del codice di sicurezza

Questo è qualcosa che gli utenti Android conoscono già da tempo. Se si utilizza l’autenticazione a due fattori (come dovrebbe per questioni di sicurezza), si ottiene un testo per accedere a iOS 12 tramite sms.

Invece di leggere il messaggio e riempire il campo con il codice, iOS sarà sufficientemente intelligente da riconoscerlo al volo e riempirlo automaticamente.

Animoji che ammiccano

Non sarà una novità epocale, ma anche gli animoji otterranno una rinfrescata. Se sul palco della recente convention si è parlato superficialmente di ciò, sembra che sarà possibile ottenere una versione di ogni “faccina” che fa l’occhiolino.

Supporto formato RAW

Con iOS 12 potrai importare e gestire le foto anche in formato RAW sul tuo iPad e iPhone. Se poi sei il fortunato possessore di un iPad Pro, potrai anche modificare gli scatti grazie agli aggiornamenti del nuovo software.

Siri: le notizie sportive, le traduzioni e l’alimentazione

Con iOS 12 sarà possibile chiedere informazioni a Siri riguardo eventi sportivi come classifiche, risultati e statistiche. Tutto ciò dovrebbe essere piuttosto curato, visto che Siri potrebbe persino dare l’attuale posizionamento delle vetture di una gara automobilistica.

Molto importante, sempre nell’ottica dell’assistente virtuale, i 40 dizionari con doppia lingua aggiunti a Siri: ora sarà più facile viaggiare nel mondo ben consapevoli di avere un traduttore completo e professionale sempre al proprio fianco.

Notevoli anche le informazioni che Siri potrà darci riguardo l’alimentazione: sarà infatti possibile chiedere se e quanto un alimento è salutare e quali sono vitamine, proteine, grassi presenti in tale tipo di cibo.

Nuovi dizionari

Se Siri potrà godere di un notevole upgrade per quanto riguarda le traduzioni, anche i dizionari del sistema operativo riceveranno un sostanzioso aggiornamento.

Saranno infatti disponibili nuovi dizionari bilingue come quello in arabo e inglese, uno in hindi e inglese, oltre a un dizionario ebraico.

Ricerca parole chiave multiple per quanto riguarda le foto

Potrai fare una ricerca incrociata nella tua galleria fotografica e trovare lo scatto che cercavi più facilmente, aggiungendo due parole chiave.

Si tratta di una funzione essenziale per chi ha una galleria fotografica estremamente affollata.

Novità per gli sviluppatori

Per la maggior parte di utenti, il nuovo formato di file USDZ non sarà mai realmente utile. Per gli sviluppatori però, ciò consentirà di scambiare tra addetti ai lavori i file riguardanti la realtà aumentata.