Avere tutti i documenti a portata di mano su iPhone è ancora più semplice con l’avvento di iOS 11. Scoprite come aggiungere una cartella ai Preferiti in File

iOS 11 guida, come aggiungere ai preferiti in File

Una delle funzioni più innovative di iOS 11 è di sicuro l’app File, il cui scopo principale è quello di permettere ai possessori di iPhone e di iPad di avere in un’unica posizione tutti i documenti. In questo modo, controllarli, visualizzarli e gestirli è decisamente più semplice, perché è possibile averli a portata di mano sul proprio terminale e sui servizi cloud. Conditio sine qua non, affinché ciò avvenga, è che File di iOS 11 sia compatibile con l’app di riferimento.

Non è però tutto luci e fiori. C’è anche qualche zona d’ombra, visto che aprire più posizioni in un’unica applicazione può risultare fin troppo disordinato, perché ci si ritrova cartelle a cui si accede con maggiore frequenza rispetto ad altre che vengono aperte una tantum.

Preferiti iOS 11 File

Sulla stessa falsariga di quanto avviene con i browser, è utile aggiungere una lista di Preferiti. In questo modo, effettuare l’accesso alle cartelle più gestite è decisamente più intuitivo.

iOS 11, come aggiungere cartella ai Preferiti di File e come usare la lista dei Preferiti

I passaggi da seguire sono pochissimi. Dalla schermata Home di iOS 11, aprite l’app File, sfogliate la Posizione della cartella che intendere aggiungere ai Preferiti di File. Limitatevi a visualizzarla e non apritela. Questo vuol dire che dovete tapparci su e tenere premuto per qualche secondo. Visualizzerete il menù a comparsa: toccate la voce “Salva Come Preferita”, aprite la cartella ed inseritela nei Preferiti di File. Ora, potrete averla sempre sotto mano.

Semplice, no?

Per concludere, non ci sono dubbi sul fatto che, rispetto a qualche anno fa, la compatibilità si stia espandendo in maniera veloce. E l’avvento di File in iOS 11 attesta ciò.