Tim Cook

In occasione del lancio dei nuovi dispositivi di casa, Tim Cook è naturalmente entusiasta per i primissimi risultati ottenuti, senza contare che i nuovi device non sono ancora disponibili in tutto il mondo e soprattutto qui da noi in Italia molti utenti non vedono l’ora di mettere le mani sui due nuovi gioielli. Alcuni colleghi hanno avuto modo di poter fare qualche domanda a Tim Cook, attuale CEO Apple, e le domande si sono basate sul prossimo iOS X, i nuovi iPhone e anche strumenti lavorativi come iPad.

La prima domanda posta dai colleghi è stata in merito al futuro iOS X. Su iOS 9 i cambiamenti sono stati tantissimi, ed è quindi lecito aspettarci un lavoro ancora migliore sui prossimi iPhone con la nuova versione di iOS. Tim Cook, ha parlato delle novità di iOS 9 e tutto il lavoro che è stato fatto per riuscire a migliorare le prestazioni riducendo lo spazio di memoria richiesto. Ha inoltre accennato alla possibilità di vedere su iOS X la possibilità di rimuovere definitivamente alcune applicazioni di sistema inutili in modo da riuscire a dedicare ancora più spazio all’utente.

Tim Cook

Tim Cook ha poi affermato che la risposta ai nuovi iPhone è stata STUPEFACENTE. Lui stesso ha ammesso che sono previste diverse visite in alcuni Apple Store di tutto il mondo per constatare in diretta come lavorano i suoi dipendenti ed assicurarsi che tutto vada per il meglio. Subito dopo si è passati ad iPad, Tim Cook ha riferito che ormai gli Ipad fanno praticamente tutto quello che fa un PC, e non crede quindi le la gente preferisca ancora un computer a quest’ultimo.

via