News

Intelligenza artificiale, i big della tecnologia si concentrano sulla salute

intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale impegnata su fronte della salute. Questo il desiderio di Ibm, Intel, Apple. Lo rileva la rivista Ieee Spectrum.

intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale: sempre più colossi della tecnologia si concentrano sulla salute. A lanciarsi in questo importantissimo settore Ibm, Intel, Apple sfruttando appunto l’avanzamento nel campo dell’intelligenza artificiale. A rivelarlo è la rivista Ieee Spectrum che ha raccolto in un articolo tre progetti lanciati negli ultimi giorni.

Vediamoli allora insieme. Partiamo con Ibm e con il modello sviluppato nell’ambito di un progetto dal costo di due milioni di dollari. Lo scopo: anticipare di almeno due anni le diagnosi di insufficienza cardiaca rispetto ai metodi tradizionali. L’algoritmo si basa sui dati normalmente raccolti durante le visite.

Intel, invece, si concentrerà sul tumore al polmone. La compagnia ha infatti appena lanciato un concorso insieme al gigante cinese AliBaba e altri partner per sviluppare un algoritmo capace di anticipare la diagnosi e seguire la crescita del tumore.

L’intelligenza artificiale, inoltre,  può essere usata anche per predire gli eventuali effetti collaterali di un farmaco. Lo si evince da uno studio dell’università di Stanford pubblicato dalla rivista ACS Central Science. L’algoritmo riesce, sulla base di poche informazioni sulla struttura chimica del farmaco potenziale, a individuare la tossicità potenziale.

Di Apple, infine, vi parlavamo qualche giorno fa. Apple Watch potrebbe infatti presto vedere tra le sue caratteristiche un sensore per misurare il diabete. Una rilevazione continua e non invasiva del livello di glucosio nel sangue. Apple starebbe lavorando su questa novità da almeno cinque anni con studi di fattibilità in siti clinici della Bay Area, l’area metropolitana che circonda la baia californiana di San Francisco.

Oltre agli ingegneri biomedici, sarebbero attualmente coinvolti in un laboratorio blindato un gruppo di legali per tutte le formalità necessarie al futuro lancio commerciale del sistema.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

I telefoni P50 di Huawei arriveranno in Europa solo nel 2022

AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab S8 Ultra avrà il "notch" del MacBook Pro

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra avrà la ricarica super rapida? Sì, secondo Ice Universe

AndroidNewsSmartphone

Le fotocamere del Galaxy S22 Ultra si ispireranno al design di LG