Se avete scaricato da poco Windows 10, con ogni probabilità avrete già dato un’occhiata a quei programmi utili, da avere a tutti i costi sul pc. Va detto che il nuovo sistema operativo di Microsoft presenta qualche differenza importante rispetto alle versioni precedenti. Naturalmente, anche l’importanza dei software da utilizzare cambia. Con questo articolo, intendiamo segnalarvi una raccolta dei programmi più importanti da installare su Windows 10.

programmi più importanti da installare su Windows 10

  • Secondo Browser: Microsoft Edge è il browser predefinito di Windows 10. Vero è che è molto più veloce e leggero rispetto ad Internet Explorer, ma c’è di meglio, perché il supporto agli add-on è minimo. Google Chrome e Mozilla Firefox vanno tenuti perciò in seria considerazione nella navigazione su internet.

  • Antivirus: quando si è al computer, la sicurezza è un parametro di fondamentale importanza. Ergo, a Windows Defender che assicura una protezione basilare contro virus e malware di ogni genere, occorre affiancare un ulteriore antivirus. Tante le opzioni. Se devo fare un solo nome, segnalo Avast Free Antivirus.
  • Lettore PDF: al giorno d’oggi, i PDF sono imprescindibili, specie a lavoro. Un programma ad hoc, ci vuole: se devo indicare un solo nome, segnalo Adobe Document Cloud.

Windows 10 programmi

  • Sandboxie 2: un valido programma, in grado di virtualizzare una parte dell’hard disk, per effettuare test e verifiche di ogni genere, tipo sui programmi poco sicuri e zeppi di banner pubblicitari. L’utilità? Isolare Windows 10, andando a creare un sistema operativo parallelo, onde evitare danni.
  • LibreOffice 5: la migliore alternativa a Microsoft Office. Programmi gratuiti e di natura open-source. Writer, Calc, Impress e Base possono sostituire tranquillamente Word, Excel, Powerpoint ed Access. Inoltre vi sono anche Draw, un applicativo per  disegnare diagrammi, e Math, un programma per inserire formule matematiche, utili per espressioni e funzioni.
  • VLC Media Player: il miglior programma in materia di visualizzazione, conversione e registrazione video. Ottimo per la riproduzione dei DVD, non supportati dal sistema operativo. In più, non necessita nemmeno di codec pack MP3,  MPEG-2, H.264, WMV, MKV, WebM e DivX.
  • AIMP: se vi considerate appassionati di musica, al punto che l’ascoltate di frequente anche al pc, eccovi uno di quei programmi più importanti da installare su Windows 10. Nulla da invidiare a Winamp.

A voi la scelta su cosa scaricare ed installare su Windows 10.