Google Drive e la cartella _MEIXXXXX

Seguici su Google News

Google Drive crea una cartella _MEIXXXX sul nostro HD. Vediamo come rimuoverla manualmente una volta chiuso il programma affinché non riempa il disco inutilmente.

Sono sempre stato un gran sostenitore di bigG e di tutti i suoi servizi e le sue applicazioni. Poi, adesso che sono un fortunato possessore di un googlefonino (Nexus 5), mi considero un Google-dipendente. 

Google Drive e la cartella _MEIXXXXX

Il servizio che ritengo più utile è Google Drive. 15GB di spazio free per archiviare i propri file ed accedervi in qualunque momento e da qualunque parte (basta avere una connessione alla rete). Fino a qualche mese fa usavo, oltre a Gdrive, tutta una serie di altri servizi di “cloud storage” come Box.com, Dropbox, OneDrive (ex SkyDrive) ma visto la mole di dati (di lavoro, personali, di svago, ecc. ecc. ) che smistavo in questi servizi, avevo difficoltà a ricordarmi dove cercare quando ne avevo bisogno. Ecco allora che ho spostato tutto su Google Drive acquistando un piano di archiviazione da 100GB al costo di 1,99$ al mese (1,76€ circa comprese di tasse).

Oltre all’applicazione per Android (che ovviamente non poteva mancare, visto l’origine di Android) vi è anche per PC. Il piccolo programmino (googledrivesync.exe) serve a creare una cartella di sincronizzazione sul nostro computer. Tutti i file che andremo a riporre in quella cartella li troveremo sul nostro spazio sui server Google.

Google Drive

Ma non è tutto oro quello che luccica. Googledrivesync crea una cartella temporanea chiamata _MEI seguita da 5 numeri (esempio _MEI65897) nella directory %temp% e la elimina quando si arresta il programma stesso. Se però chiudiamo il pc senza prima essere usciti da Google Drive, questa cartella rimane in %temp% e al prossimo avvio del pc Gdrive ne creerà una nuova. Con il passare dei giorni le cartelle lasciate da Gdrive aumenteranno notevolmente con inutile spreeco di spazio sul disco rigido.

Fino a che bigG non risolverà questo “piccolo” problema il mio consiglio è di chiudere manualmente Google Drive prima di arrestare il vostro pc

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram