AppleGuideiPhone

Face ID non funziona? 3 possibili soluzioni

Face ID ha smesso di funzionare? Anche se il riconoscimento facciale di Apple si adatta ai cambiamenti del tuo aspetto (come truccarti o farti crescere la barba), non si tratta comunque di una tecnologia perfetta. Nel caso hai problemi ad utilizzare questa funzionalità, abbiamo alcuni consigli che potrebbero risolvere la situazione.

face id occhiali mascherina

1- Pulisci la fotocamera frontale

Il display del tuo iPhone attira, per sua stessa natura, grasso e sporcizia. Tutto ciò significa che la fotocamera frontale può essere facilmente oscurata da agenti esterni. Ciò è particolarmente vero dopo aver risposto a una telefonata, quando si preme il telefono sul lato della testa e si trasferisce il sudore o sul dispositivo, così come quando l’iPhone viene appoggiato su un tavolo venendo a contatto con lo sporco presente su di esso.

L’array di fotocamere nella parte superiore del display del tuo iPhone non include solo una fotocamera ma anche una serie di sensori. Questi rilevano profondità, prossimità, luce ambientale, infrarossi : tutto ciò che viene usato sia in ottica fotografia che per quanto concerne il riconoscimento di un volto. Garantire che questa parte di smartphone rimanga pulito è il modo migliore per mantenere Face ID funzionante.

Come è facile intuire, fare attenzione a questo aspetto può influire considerevolmente anche quando si intendono scattare selfie o fotografie di qualunque altro tipo.

2- Scansiona nuovamente il tuo volto

Se Face ID funziona solo per una parte del tempo, potresti prendere in considerazione la possibilità di eseguire nuovamente la scansione del tuo aspetto.

Questa funzione ha lo scopo di adattarsi a sottili cambiamenti del tuo viso, ma a volte potresti subire un cambiamento più radicale come raderti una barba folta o fare un pesante restyling della capigliatura e, così come può avvenire per un tuo amico/familiare, anche Face ID potrebbe non riconoscerti più.

Per fare ciò, vai su Impostazioni Face ID e passcode e autenticati con il passcode del tuo iPhone. Puoi utilizzare il pulsante Imposta un aspetto alternativo per aggiungere una scansione aggiuntiva al tuo iPhone o toccare Ripristina Face ID per rimuovere tutti i dati e ricominciare da capo. Una volta terminato, dovrai toccare Imposta Face ID e seguire le istruzioni sullo schermo per scansionare nuovamente il tuo aspetto.

3- Verifica se la tua fotocamera frontale è difettosa

Se il proiettore sulla parte anteriore del tuo iPhone non funziona correttamente, anche il riconoscimento facciale smetterà di funzionare. I danni potrebbero essere stati causati semplicemente da una caduta del telefono su una superficie dura, poiché spesso sono sufficienti forti impatti per danneggiare o comunque spostare lievemente alcuni componenti all’interno del telaio.

Un modo rapido per testare eventuali danni è aprire l’app Fotocamera, scegliere la modalità Ritratto e passare alla fotocamera frontale. Se il solito effetto della modalità Ritratto di sfocare lo sfondo non funziona, ciò potrebbe suggerire che il proiettore di punti è difettoso. Tieni presente che questo non è affatto un test esaustivo a riguardo, ma solo un indizio.

Puoi portare il tuo iPhone in un Apple Store per una valutazione, anche se non rientra nel periodo di garanzia o se non hai la protezione Apple Care+ contro i danni accidentali. Apple controllerà il tuo iPhone ed eseguirà la diagnostica nel tentativo di individuare e risolvere il problema. Potrebbero offrirti un preventivo gratuito (anche se non lo sono eventuali riparazioni) dovrai poi approvare o meno le successive azioni da intraprendere.

Potrebbero interessarti
AppleGuide

Cosa fare quando le ventole del Mac sono rumorose

AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

AppleiPhoneNews

iPhone 14, confermati molti aspetti: stessi prezzi degli iPhone 13?

AppleiPhoneNews

iPhone 14, cosa aspettarci? Design, chip, fotocamera: tutti i dettagli