Vediamo come effettuare uno screenshot con un colpo di mano su smartphone Galaxy

Come effettuare uno screenshot con un colpo di mano su smartphone Galaxy

Se possedete uno smartphone Galaxy della casa produttrice Samsung, vi consigliamo vivamente di dare una lettura alla guida odierna. Come anticipato dal titolo, andremo a spiegarvi dettagliatamente come effettuare uno screenshot con un colpo di mano su smartphone Galaxy seguendo dei semplici e al tempo stesso veloci passaggi.

Effettuare uno screenshot con un colpo di mano su smartphone Galaxy è un qualcosa che può ritornarvi utile da un momento all’altro. Per fare scatti al display di uno smartphone dotato del sistema operativo Android il metodo che tutti utilizzano consiste nel premere in contemporanea i pulsanti Volume Giù e accensione. Sui dispositivi del produttore coreano invece si fa diversamente, premendo in simultanea i pulsanti accensione e home, che però il più delle volte può risultare scomodo perché richiede tassativamente l’utilizzo di due mani.

Proprio per questo esiste una validissima alternativa per effettuare uno screenshot del display, semplicemente passando tutta la mano sul pannello touchscreen, da sinistra verso destra, come se stesse carezzando qualcosa. Nel caso il trucco di cui vi stiamo parlando non dovesse risultare attivo, è obbligatorio procedere all’abilitazione dell’opzione virando la propria attenzione nel menu’ impostazioni. A seconda del terminale che si possiede l’opzione la potete trovare nel menu’ che prende il nome di Movimento.

Una cosa molto importante da evidenziare è che nel menu’ movimento di ogni smartphone Galaxy di casa Samsung si possono trovare opzioni molto ma molto interessanti pensate per automatizzare appositamente certe funzioni. L’unica problematica reale è che queste varie opzioni, a lungo andare, consumano parecchia energia alla vostra batteria, dunque noi personalmente vi consigliamo di abilitarle solo ed esclusivamente se le ritenete utili.